In evidenza

Domani inizia il novenario in onore della Madonna delle Grazie.

Torna l'appuntamento con "Serenata a Maria". Domani, venerdì 22 giugno, prende ...

Viabilità Fortore: Zaccaria Spina ricevuto alla Rocca da Claudio Ricci

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha ricevuto ...

Club Ruote Storiche di Benevento: presentato il raduno di auto storiche di Fontanarosa

Si è svolta presso il Circolo della Stampa di Avellino, la conferenza stampa ...

Lo scrittore albanese Fatos Lubonja in visita a Palazzo Mosti

E’ stato ricevuto dal sindaco Clemente Mastella e dall’assessore Rossella ...

A Benevento Le padrone di casa di Maria Pia Selvaggio

“Le padrone di casa” di Maria Pia Selvaggio, Edizioni2000diciassette, è stato ...

Un interessante convegno organizzato dalle Suore Francescane Immacolatine a Benevento

“Padre Lodovico Acernese da Pietradefusi Cappuccino e Fondatore”. Soddisfazione e orgoglio ...

Sistema duale, Mortaruolo: “Dalla Regione 7,5 milioni di euro per avvicinare i giovani al mondo del lavoro”

13/03/2018
By

“Il Sistema Duale è un nuovo percorso di qualificazione per i giovani promosso dalla Regione Campania”.

“Un modello formativo integrato tra scuola e lavoro che ha l’obiettivo di creare un rapporto continuativo e organico tra mondi che, fino ad oggi, si sono parlati poco: il sistema dell’istruzione, quello della formazione professionale e il mercato del lavoro. Tutto questo è al centro dell’avviso pubblico emanato dalla Regione Campania con una dotazione di 7,5 milioni di euro rivolto alle Agenzie Formative accreditate per costituire percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) per il triennio 2018 – 2021, dedicati a giovani campani in età di obbligo scolastico dai 14 ai 18 anni e comunque fino ai 24 anni”. Così il Consigliere regionale e componente della VI Commissione Istruzione e Cultura, Ricerca scientifica, Politiche sociali della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

“L’offerta formativa – evidenzia Mortaruolo – dovrà garantire a tutti i partecipanti il conseguimento di una qualifica professionale spendibile nel contesto economico territoriale. Le Agenzie Formative dovranno candidarsi per percorsi professionali che riguardano un totale di 21 qualifiche, ricadenti principalmente nelle filiere dell’agroalimentare, aerospazio, automotive e cantieristica, abbigliamento e moda, artigianato di qualità ed energia rinnovabile, individuate dalla Giunta regionale quali direttrici dello sviluppo. Si va dall’operatore di abbigliamento o calzature a quello della ristorazione o benessere, da quello meccanico, edile o elettronico al settore agricolo o agroalimentare, dall’operatore dei servizi di vendita a quello amministrativo, dalle lavorazioni artistiche alla riparazione dei veicoli a motore. I percorsi formativi dovranno avere una durata annuale minima di 990 ore per complessive 2.970 ore nel periodo 2018-2021. Saranno finanziati 17 percorsi triennali IeFP destinati a giovani dai 14 ai 18 anni, per l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e formazione professionale, e cinque annuali, replicabili nei tre anni, per il reinserimento dei giovani dai 18 ai 24 anni. Insomma, per la formazione e per i giovani, la Campania c’è!”.

Tags:

             

GIRO D’ITALIA 2018 – PARTENZA DA PESCO SANNITA

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio