In evidenza

Domani inizia il novenario in onore della Madonna delle Grazie.

Torna l'appuntamento con "Serenata a Maria". Domani, venerdì 22 giugno, prende ...

Viabilità Fortore: Zaccaria Spina ricevuto alla Rocca da Claudio Ricci

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha ricevuto ...

Club Ruote Storiche di Benevento: presentato il raduno di auto storiche di Fontanarosa

Si è svolta presso il Circolo della Stampa di Avellino, la conferenza stampa ...

Lo scrittore albanese Fatos Lubonja in visita a Palazzo Mosti

E’ stato ricevuto dal sindaco Clemente Mastella e dall’assessore Rossella ...

A Benevento Le padrone di casa di Maria Pia Selvaggio

“Le padrone di casa” di Maria Pia Selvaggio, Edizioni2000diciassette, è stato ...

Un interessante convegno organizzato dalle Suore Francescane Immacolatine a Benevento

“Padre Lodovico Acernese da Pietradefusi Cappuccino e Fondatore”. Soddisfazione e orgoglio ...

L’Accademia vince il derby e ora sogna l’impresa

10/03/2018
By

L’Accademia vince il derby campano e si rilancia in classifica superando al Palaparente di Benevento nella diciannovesima giornata del campionato nazionale di serie B2 femminile il Molinari Ponticelli con il punteggio di 3-1 (23-25, 25-11, 25-14, 25-17).

In una gara che metteva in palio una fetta decisiva per le speranze di salvezza delle due formazioni, le giallorosse cancellano brillantemente un brutto inizio di partita rendendosi poi protagoniste di una prestazione pressoché perfetta. Dopo aver perso il primo set sul filo di lana, e per colpa dei tanti errori commessi, le beneventane tornano in campo trasformate, dominando di fatto fino alla fine. Mister Ruscello si gode una ritrovata Lucia Morgia, partita super per lei con ben 22 punti all’attivo, ma quattro sono le atlete in doppia cifra per un’Accademia in evidente crescita rispetto alle scorse settimane.

I tre punti permettono alle beneventane di accorciare dalla quartultima e quintultima posizione, in attesa della gara tra Oria e Pallavolo Teatina di domani, e di sognare una rimonta che fino a un mese fa sembrava impossibile. Di contro, invece, la sconfitta rende davvero difficilissimo il cammino del Molinari che dopo aver vinto il primo set è praticamente scomparso dal campo, senza riuscire più a mostrare segnali di ripresa, subendo in pieno l’iniziativa avversaria.

Tags:

             

GIRO D’ITALIA 2018 – PARTENZA DA PESCO SANNITA

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio