In evidenza
Del Basso De Caro : “Ennesima deformazione della realtà compiuta da Salvini”

Del Basso De Caro : Ennesima deformazione della realtà compiuta da Salvini

"Il vice premier Salvini, in questi giorni, in uno dei ...

Al via Una estate Gavota a S.Marco promossa dalla società SannioFortorEuropa

Quattro libri in serie e incontri culturali nel Fortore. Così ...

10° Edizione Torneo di Tennis “Città di Morcone”. Al via le iscrizioni.

Dopo il successo della IV edizione del Memorial “Aurora Marino, ...

“Pellicole nel Cassetto”. Quest’anno “Benevento Città Spettacolo” riapre al cinema.

Pellicole nel Cassetto. Quest’anno “Benevento Città Spettacolo” riapre al cinema.

Pellicole prodotte e mai viste saranno proiettate al “San Marco”, ...

Romanzo estivo: Mastella, i serpenti e i coniglietti.

Romanzo estivo: Mastella, i serpenti e i coniglietti.

Seconda parte, la superficie dell'ex conigliera/palestra utilizzata per accogliere migranti ...

Questo non è amore”, nel giorno di San Valentino a Benevento il camper della Polizia di Stato per la campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere.

13/02/2018
By

Prosegue la campagna di sensibilizzazione “Questo non è amore”, promossa dalla Questura di Benevento, finalizzata alla prevenzione e al contrasto della violenza di genere. Dopo la serie di incontri che da ottobre a dicembre hanno interessato diverse piazze della provincia di Benevento, che sono culminati con la due giorni “Uniamo le Forze” – campagna di sensibilizzazione sui temi dell’antiviolenza e delle pari opportunità, domani mattina il camper della Polizia di Stato ritornerà nel Sannio facendo tappa, nel pomeriggio, a Benevento.
Il camper rosa sarà presente a partire dalle ore 16 lungo corso Garibaldi, nei pressi della chiesa di San Bartolomeo, con a bordo una equipe di operatori specializzati composta da una psicologa, da operatori specializzati della Polizia di Stato appartenenti alla locale Squadra Mobile e alla  Divisione Anticrimine e un rappresentante della Rete Antiviolenza ProCeDo, per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della violenza di genere e accogliere ed aiutare le persone vittime di tali comportamenti.
L’iniziativa vuole agevolare e favorire un contatto diretto con le potenziali vittime e offrire il supporto di una equipe multidisciplinare. Un progetto per dare coraggio ed essere vicini a chi denuncia, per combattere il fenomeno del femminicidio e dei maltrattamenti in famiglia.
Attraverso il camper, che costituisce un’aula didattica multimediale, la Polizia di Stato intende creare dei momenti d’incontro volti a rompere l’isolamento e il dolore delle vittime di violenza di genere, offrendo supporto sugli strumenti di tutela e di intervento in situazioni di violenza.
Presso il camper la cittadinanza potrà incontrare direttamente gli operatori della Polizia di Stato per reperire materiale informativo e segnalare o denunciare fatti o episodi inerenti il tema dell’iniziativa.

Tags: , ,

             

Reliquie di San Donato a Pago Veiano

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio