In evidenza

Lega. Nel Sannio stravince il si al contratto con il Movimento 5 Stelle (98,5%)

È plebiscitaria la vittoria del "Sí" ai gazebo della Lega ...

Pago Veiano. Impianto di depurazione: pronti circa 600 mila euro

Pago Veiano. Impianto di depurazione: pronti circa 600 mila euro

Al via la Centrale unica di committenza di quattro comuni ...

Controlli Carabinieri. Otto persone denunciate, tre segnalate come assuntori si stupefacenti e 7 F.V.O. per pregiudicati

I servizi di controllo del territorio, nell’ambito dell’operazione “alto impatto”, ...

Trasporti e viabilità, Mortaruolo: “Per la Telesina e la Fortorina 600 milioni di euro”

13/02/2018
By

“Ammonta a circa 600 milioni di euro l’importo complessivo degli interventi che la Regione Campania con Anas ha finanziato per due importanti arterie del Sannio: la Statale 372 Telesina e la Statale 112 Fortorina”. Ad annunciarlo è il Consigliere regionale e componente della Commissione Trasporti della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

“I fondi relativi al Sannio, e dunque alla Telesina e alla Fortorina – rileva Mortaruolo – fanno parte di quel miliardo e trecento milioni di euro tra finanziamenti della Regione Campania e dell’Anas per dare un’accelerazione nella risoluzione delle criticità relative alla viabilità su tutto il territorio campano. Nel dettaglio il finanziamento relativo alla Statale 372 Telesina per l’adeguamento a quattro corsie del primo lotto dallo svincolo di San Salvatore Telesino e Benevento è pari a 460 milioni di euro ripartiti tra i 224 milioni della Regione Campania e i 246 milioni di Anas. Per la Statale 112 Fortorina, interessata dai lavori di completamento alla statale dallo svincolo di San Marco dei Cavoti a San Bartolomeo in Galdo, l’importo complessivo del finanziamento è di 120 milioni di euro ripartiti tra i 66 milioni della Regione Campania e i 54 milioni di Anas. Anche per la viabilità regionale è stato compiuto dalla Regione Campania un grande sforzo per una efficace strategia di intervento che si sviluppa attraverso un potenziamento dei collegamenti anche ai principali attrattori turistici regionali. Una qualificata cabina di regia che chiama in causa la Regione Campania dal Presidente Vincenzo De Luca, alla Giunta, alla Commissione Trasporti con il presidente Luca Cascone; Anas Spa e il Ministero per le Infrastrutture e i Trasporti con il sottosegretario Umberto Del Basso De Caro”.

Tags: , ,

             

GIRO D’ITALIA 2018 – PARTENZA DA PESCO SANNITA

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio