domenica 26 gennaio 2020 Benevento, protesta Fortore. “Viabilità Negata” torna in strada a protestare. | infosannionews.it domenica 26 gennaio 2020
In evidenza

Ancora una giornata pro-Benevento. Salgono a 16 i punti di vantaggio sulla terza.

Si avvia alla conclusione la 2° giornata di ritorno della ...

Calvi, si suicida 73enne

Calvi, si suicida 73enne

L'uomo si è impiccato ad una trave. In Viale Europa , ...

Di Dio : ” Febbraro critica per il semplice gusto di farsi pubblicità”

Di Dio : Febbraro critica per il semplice gusto di farsi pubblicità

Italio Di Dio risponde a muso duro a Alberto Febbraro ...

AltraBenevento : “Il teatrino di Mastella per decidere le alleanze.”

AltraBenevento : Il teatrino di Mastella per decidere le alleanze.

"Mastella dopo le indagini della magistratura su voti di scambio ...

Callaro : “Distrutta la cassetta postale della panchina rossa. Sono dispiaciuta e rammaricata”

Callaro : Distrutta la cassetta postale della panchina rossa. Sono dispiaciuta e rammaricata

"Questa notte un atto vandalico ha distrutto la cassetta postale ...

Benevento, protesta Fortore. “Viabilità Negata” torna in strada a protestare.

12/02/2018
By

Con un corteo di protesta il comitato “Viabilità Negata”, dopo aver percorso il Viale Mellusi e Piazza Risorgimento, ha raggiunto la Rocca dei Rettori dove però Ricci non si è fatto trovare.

L’immobilismo della Provincia al centro della protesta degli abitanti del Fortore che sono di nuovo scesi in strada a Benevento per protestare contro lo stato di manutenzione delle strade che collegano il Fortore al capoluogo. Frane, smottamenti, buche c’è un pò di tutto lungo la viabilità fortorina tanto che i suoi abitanti, esasperati, già un mese fa erano arrivati a Benevento per protestare ricevendo le assicurazioni di interessamento del Prefetto e l’impegno dell’amministrazione provinciale a trovare fondi per intervenire nelle zone più critiche.

A guidare i manifestanti anche il parrocco di Montefalcone di Valfortore, Don Annibale Di Stasio, che ha avuto parole dure per Claudio Ricci, reo di non essersi fatto trovare, malgrado avesse in agenda l’incontro. Tra l’altro, ha detto il parrocco, si è negato anche ad una elefonata del vescovo della diocesi di Ariano Irpino -Lacedonia.

 

 

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio