sabato 24 agosto 2019 Benevento, protesta Fortore. “Viabilità Negata” torna in strada a protestare. | infosannionews.it sabato 24 agosto 2019
In evidenza

Benevento, pista ciclopedonale. Podisti e ciclisti segnalano la totale assenza di fontane

La  pista ciclopedonale “Paesaggi Sanniti” in località Pantano di Benevento, ...

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell’intero paese

Pietrelcina. La scomparsa di Carmine Montella: la vicinanza dell'intero paese

L'illustre studioso e scrittore lascia un vuoto incolmabile nella comunità ...

Pesco Sannita. Strada di collegamento centro urbano e i comuni di Pietrelcina e Benevento: pronti circa 2 milioni di euro

Pesco Sannita. Strada di collegamento centro urbano e i comuni di Pietrelcina e Benevento: pronti circa 2 milioni di euro

Una cifra considerevole ottenuta dall'amministrazione comunale che premia l'operato del ...

Angela Russo (Mderati). Dopo apertura Ponte Tibaldi, necessarie azioni per maggiore sicurezza Via Piccinatoa

  Il traffico intenso ha causato numerosi incidenti. Con riapertura delle ...

San Giorgio La Molara. Domenica 1° Settembre, II Festa della Transumanza

Domenica primo settembre si terrà la II Festa della Transumanza. ...

Permesso speciale per la sosta dei portatori di handicap

Permesso speciale per la sosta dei portatori di handicap

Il comune di Benevento comunica che, in occasione della 40^ ...

Benevento, protesta Fortore. “Viabilità Negata” torna in strada a protestare.

12/02/2018
By

Con un corteo di protesta il comitato “Viabilità Negata”, dopo aver percorso il Viale Mellusi e Piazza Risorgimento, ha raggiunto la Rocca dei Rettori dove però Ricci non si è fatto trovare.

L’immobilismo della Provincia al centro della protesta degli abitanti del Fortore che sono di nuovo scesi in strada a Benevento per protestare contro lo stato di manutenzione delle strade che collegano il Fortore al capoluogo. Frane, smottamenti, buche c’è un pò di tutto lungo la viabilità fortorina tanto che i suoi abitanti, esasperati, già un mese fa erano arrivati a Benevento per protestare ricevendo le assicurazioni di interessamento del Prefetto e l’impegno dell’amministrazione provinciale a trovare fondi per intervenire nelle zone più critiche.

A guidare i manifestanti anche il parrocco di Montefalcone di Valfortore, Don Annibale Di Stasio, che ha avuto parole dure per Claudio Ricci, reo di non essersi fatto trovare, malgrado avesse in agenda l’incontro. Tra l’altro, ha detto il parrocco, si è negato anche ad una elefonata del vescovo della diocesi di Ariano Irpino -Lacedonia.

 

 

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio