In evidenza
Finanziamento pero per il Paes. De Nigris appureremo la causa e cercheremo di recuperare le risorse

Finanziamento pero per il Paes. De Nigris appureremo la causa e cercheremo di recuperare le risorse

"Riservandomi ogni ulteriore accertamento interno, circa le cause che hanno ...

Giovedì 31 Maggio verrà presentato il nuovo libro di Giuseppe De Lorenzo

"Quarant'anni tra le sbarre" è il titolo edito da Edizioni ...

L'Associazione Radici International chiede: è stata presentata regolare denuncia per il furto d'acqua dell'Asia?

L’associazione Radici International sede di Benevento, attraverso il suo coordinatore ...

Le dichiarazioni di Claudio Ricci sulle modifiche statutarie all’Asea.

Le dichiarazioni di Claudio Ricci sulle modifiche statutarie all'Asea.

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha sottolineato, ...

Il 27 Maggio a San Marco dei Cavoti “Domenica a 4 zampe”.

"Il 27 maggio alle ore 15.00,l’associazione IRIS ACLI TERRA di ...

Concorso“Città di Airola”, la grande festa delle Scuole a indirizzo musicale

Concorso“Città di Airola”, la grande festa delle Scuole a indirizzo musicale

Circa 800 musicisti in due giorni nel centro caudino. Tanti ...

Fondazione Gerardino Romano, mercoledì 14 Febbraio conversazione con Alberto Vespaziani e Alessandro Cavoli

12/02/2018
By

Artigianato e nuove tecnologie editoriali: Il prototipo del libro “Il poverello d’Assisi”

Mercoledì 14 febbraio, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita il prof. Alberto Vespaziani e il dott. Alessandro Cavoli. All’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, si parla di Artigianato e nuove tecnologie editoriali: Il prototipo del libro “Il poverello d’Assisi”. La casa editrice Black Sun Publisher nasce con l’obiettivo di coniugare le nuove tecnologie digitali con la manualità propria dell’artigianato. Il libro come unicum. Il progetto di Black Sun in campo editoriale intende evolversi nella concezione e nella produzione di pezzi unici o a tiratura limitata che prevedono, dall’ideazione all’assemblaggio, una particolare idea artistica e tecniche differenti sviluppate intorno al desiderio del committente: che libro si intende stampare, quali sono le preferenze grafiche; le dimensioni (si può andare da un libro di normali dimensioni a libri di 70 cm di larghezza per un altezza di oltre due metri); a chi è destinato il libro; la suggestione che il libro fornisce (autore, periodo, tematica). La sintesi di tutte queste informazioni va a sostenere la creazione del libro, che grazie ai fattori considerati si può ritenere a tutti gli effetti un pezzo unico. Si parlerà del prototipo “Francesco il Poverello d’Assisi”. Il primo libro in stoffa sul quale la casa editrice lavora è quello del testo Le Petit Pauvre di Jaques Copeau, sei atti, nei quali viene raccontata la vita di Francesco di Assisi. Nell’incontro, si tratterà anche l’intreccio tra diritto e letteratura, tra didattica universitaria e performance teatrale.

Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul canale YouTube della Fondazione: https://www.youtube.com/channel/UC8myUP4aa1mbCevzI10Ez5Q.

Alberto Vespaziani è Professore associato confermato di Diritto Pubblico Comparato presso l’Università del Molise, (Idoneità da professore ordinario dal 7.3.2017) docente nel Master in International and European Policies and Crisis Management presso il Centro “Eurosapienza” in Roma, Professore visitante nel Master en Derecho constitucional europeo presso l’Università di Granada, Spagna e presso la Facoltà di Giurisprudenza della IMED, Passo Fundo, Brasile. Dottore di ricerca in Diritto costituzionale e pubblico generale presso l’Università La Sapienza di Roma, Master of Laws presso la Harvard Law School, è stato Visiting Scholar presso la New York University School of Law e la Universität Bremen. Ha insegnato diritto internazionale pubblico presso la John Cabot University di Roma. Si è occupato principalmente di giustizia costituzionale, federalismo, costituzionalismo statunitense, integrazione europea, diritti fondamentali, comunicazione politica, teoria dell’interpretazione, diritto e letteratura. Autore delle voci “Federalismo”, “Interpretazione costituzionale” e “Comunicazione politica” per l’Enciclopedia Giuridica Treccani, ha pubblicato anche in inglese, spagnolo, portoghese e tedesco.

Alessandro Cavoli, attivo dal 1992 nel campo della letteratura e del teatro; scrive, riduce, traduce testi che mette in scena a teatro come attore e regista. È progettista, direttore artistico, drammaturgo, attore, regista, organizzatore, pedagogo. Nel 2017 fonda la casa editrice Black Sun Publisher e pubblica Le Petit pauvre di Jacques Copeau. Nel 2017 ha diretto Le stagioni del Teatro Sacro, Rassegna Leonessa (Ri), La montagna incantata Terminillo (Ri), 2017 TRUST Parigi e TRUST 2 – DECAMERONE a Rocca Sinibalda e Leonessa (Ri), in collaborazione con Dortmund (Teatro Statale Giovanile), Parigi (Teatro La Trans), Évora (Ex Quorum Teatro).

Tags:

             

GIRO D’ITALIA 2018 – PARTENZA DA PESCO SANNITA

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio