martedì 29 Settembre 2020 De Lorenzo risponde:”Estereffatto per le inesattezze gratuite non rispondono al vero”. | infosannionews.it martedì 29 Settembre 2020
Smooth Slider

Covid-19, report ASL: sono 134 i positivi

Non si ferma l'espansione del virus nella nostra Provincia. Sono ...

Lilt Benevento: l'azienda DIMAAR ha donato 200 mascherine alla lega Italiana per la lotta contro il cancro

Nel segno della più nobile beneficenza e della sincera condivisione ...

Nuova Giunta Regionale Raffaele Del Vecchio:”il nuovo esecutivo elevato profilo dei suoi componenti”

Nuova Giunta Regionale Raffaele Del Vecchio:il nuovo esecutivo elevato profilo dei suoi componenti

"Il Presidente De Luca ha varato la nuova giunta regionale, ...

Lorenzo Cicatiello e Roberta Capuano (Democratici e Progressisti) sul dibattito interno al PD

Lorenzo Cicatiello e Roberta Capuano (Democratici e Progressisti) sul dibattito interno al PD

"Il dibattito in corso tra alcuni autorevoli dirigenti del Partito ...

Le Domeniche della Prevenzione a Vairano Patenora

Riprenderanno da Vairano Petenora il giorno 25 ottobre “Le Domeniche ...

Rinviate ad altra data le riprese della trasmisione “Paese che Vai…”

Rinviate ad altra data le riprese della trasmisione Paese che Vai...

Benevento - La produzione della trasmissione di Rai 1 "Paese ...

De Lorenzo risponde:”Estereffatto per le inesattezze gratuite non rispondono al vero”.

21/05/2012
By

Dura  reazione del Dottore Giuseppe De Lorenzo a causa di quelle che lui considera inesattezze riferite alla conferenza stampa dal Direttore Generale Nicola Boccalone, tenutasi oggi pomeriggio presso la direzione dell’azienda ospedaliera G.Rummo di Benevento.

Dott. Giuseppe De Lorenzo

Riceviamo e pubblichiamo:”Nell’ascoltare la registrazione dell’intera conferenza stampa del Direttore Generale dell’A.O. “Rummo”, sono rimasto esterefatto per le inesattezze gratuite e non rispondenti al vero che questi, nel vano tentativo di sviare il vero problema, ha posto in essere. Ed è ben grave che, nel momento in cui ha tentato di colpire l’Asl, che nella vicenda non ha alcuna colpa, ha posto in campo anche mia moglie, Dott.ssa Maria Beatrice Palmieri. Professionista e donna, quest’ultima, che, per integrità morale ed origini, nè lui, nè i suoi compagni di cordata, non debbono permettersi di solo nominare. Senza scendere ad ulteriori pettegolezzi anche avendone tante, ma veramente tante da poter dire, entro giovedì presenterò, unitamente a mia moglie, querela per diffamazione aggravata.Dr. Giuseppe De Lorenzo”

Print This Post Print This Post