In evidenza
La nostra opinione. Il regalo ai 2500 tifosi di Bologna ? La giornata giallorossa con il Napoli

La nostra opinione. Il regalo ai 2500 tifosi di Bologna ? La giornata giallorossa con il Napoli

Infelice decisione della società giallorossa. Vigorito ritorni sui suoi passi. Quale ...

Telese: condannato in Romania arrestato dalla Polizia

Telese: condannato in Romania arrestato dalla Polizia

Aveva subito una condanna nel suo Paese, il cittadino romeno ...

M5S. Solidarietà a «Sannio Report»

Il M5S di Benevento esprime tutta la sua solidarietà alla ...

Sabato 20 di Gennaio si è svolta a Sant'Arcangelo Trimonte la festa patronale di S. Sebastiano.

La ricorrenza ha rappresentato il primo evento Religioso organizzato dal ...

Consorzio Sannio Tech. Filippo Liverini Confindustria: Imprese più competitive grazie alla ricerca

“Il Consorzio Sannio Tech è un centro di ricerca all’avanguardia ...

La Volare Benevento liquida la Volleyball Stabia e chiude il giorne d'andata al decimo posto.

Losco: vogliamo continuare così e prenderci qualche soddisfazione in più. Ultima ...

Pietrelcina: Buoni libro al via l’erogazione dei fondi

12/01/2018

L’Ente comune ha stilato un’apposita graduatoria per tutti i nuclei familiari richiedenti. Tale procedura è riferita all’anno scolastico 2016- 2017 per la scuola secondaria di primo grado.

di Lino Santillo

 Buoni libro

L’amministrazione comunale ha completato l’iter procedurale per l’erogazione del contributo alle famiglie di alunni che frequentano le scuole a Pietrelcina per i libri di testo riferiti all’ano scolastico 2016- 2017. Per poter arrivare a tale atto finale l’Ente comune ha dovuto seguire le diverse procedure per stilare una graduatoria e quindi definire con particolare precisione ogni adempimento legato alla spesa totale e al fabbisogno degli stessi alunni per quanto attiene anche il settore Isee. Infatti, nel 2015 la Giunta comunale ha fissato i criteri per la distribuzione dei sussidi riferiti alla legge 448 del 1998 articolo 27 agli studenti della locale scuola secondaria di primo grado. “Sappiamo bene che, i testi adottati per le classi della scuola secondaria di primo grado di Pietrelcina – come riferiscono dagli uffici comunali – sono realizzati nella versione cartacea e digitale accompagnata da contenuti digitali integrativi (modalità cosiddetta mista). Per cui, il tetto di spesa per la prima classe della scuola secondaria di primo grado deve essere ridotto del 10% rispetto al tetto di spesa individuato dal decreto ministeriale 43 del 2012. Alla luce di tale normativa, i tetti di spesa del buono libro per l’anno scolastico 2016 – 2017 per gli alunni della scuola secondaria di primo grado, sono pari ad euro 264,60 per la prima classe, mentre per la seconda euro 117,00 e per la terza classe euro 132,00. A tal proposito, lo scorso mese di giugno 2017 sono stati riaperti i termini per la presentazione delle istanze da parte dei genitori interessati a presentare richiesta di buoni libro per l’anno scolastico 2016 – 2017. Stilata la relativa graduatoria l’amministrazione comunale ha inteso venire incontro alle rispettive famiglie con l’erogazione dei buoni libro per i rispettivi figli – studenti. Come avviene in ogni località comunale tale procedura è stata definita per venire incontro e sostenere anche il reddito familiare di tutti coloro che si trovano nelle condizioni di farne richiesta”.

Tags: ,

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio