In evidenza

Paupisi. al via i festeggiamenti a Maria SS. Di Pagani organizzati da ‘Il Sogno’

Due fine settimana di festa dedicata alla Vergine Maria di ...

L’ex Caserma Pepicelli diventerà un “Federal Building”

L’ex Caserma Pepicelli diventerà un “Federal Building”

Lunedì la firma del protocollo d’intesa tra Comune e Agenzia ...

Guardia Sanframondi incontro in regione per la realizzazione della rete a Banda Ultra Larga

Guardia Sanframondi incontro in regione per la realizzazione della rete a Banda Ultra Larga

Importante incontro ieri in Regione Campania avente ad oggetto gli ...

Benevento Calcio. Lucioni va via, tornerà da avversario nelle fila del Lecce

Benevento Calcio. Lucioni va via, tornerà da avversario nelle fila del Lecce

Un fulmine a ciel sereno la cessione del capitano ad ...

DL Dignità, Sandra Lonardo: istituire fondo per assunzione trentacinquenni

DL Dignità, Sandra Lonardo: istituire fondo per assunzione trentacinquenni

"Istituire un fondo di solidarietà aziendale di 30 milioni per ...

Del Basso De Caro: “Strade, nuovi fondi alle Province per manutenzione ordinaria e straordinaria”

10/01/2018
By

Del Basso De Caro: “Strade, nuovi fondi alle Province per manutenzione ordinaria e straordinaria”

Il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti On. Umberto Del Basso De Caro, quale delegato del Governo, ha partecipato alla VIII Commissione della Camera dei Deputati che ha espresso parere favorevole allo schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante la proposta di revisione della rete stradale nazionale. Lo schema di decreto riguarda la revisione della rete stradale di interesse nazionale relativa alle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Marche, Puglia, Toscana e Umbria, sulla base dell’intesa sancita in sede di Conferenza unificata in data 3 agosto 2017.
“ E’ previsto – afferma Del Basso De Caro – il trasferimento alla rete nazionale di circa 3.600 km di strade, di cui 228 Km ricadenti nella Regione Campania, e la contestuale declassificazione a rete regionale di circa 592 Km. Nel Decreto saranno previsti i costi di manutenzione ordinaria e straordinaria e di gestione complessiva della rete stradale di competenza delle Provincie, con riferimento anche alle nuove arterie stradali, anche ai fini del trasferimento integrare delle risorse finanziarie necessarie per il puntuale e tempestivo esercizio delle funzioni ad esse assegnate in materia di viabilità”.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio