In evidenza

Paupisi. al via i festeggiamenti a Maria SS. Di Pagani organizzati da ‘Il Sogno’

Due fine settimana di festa dedicata alla Vergine Maria di ...

L’ex Caserma Pepicelli diventerà un “Federal Building”

L’ex Caserma Pepicelli diventerà un “Federal Building”

Lunedì la firma del protocollo d’intesa tra Comune e Agenzia ...

Guardia Sanframondi incontro in regione per la realizzazione della rete a Banda Ultra Larga

Guardia Sanframondi incontro in regione per la realizzazione della rete a Banda Ultra Larga

Importante incontro ieri in Regione Campania avente ad oggetto gli ...

Benevento Calcio. Lucioni va via, tornerà da avversario nelle fila del Lecce

Benevento Calcio. Lucioni va via, tornerà da avversario nelle fila del Lecce

Un fulmine a ciel sereno la cessione del capitano ad ...

DL Dignità, Sandra Lonardo: istituire fondo per assunzione trentacinquenni

DL Dignità, Sandra Lonardo: istituire fondo per assunzione trentacinquenni

"Istituire un fondo di solidarietà aziendale di 30 milioni per ...

Il Dipartimento di Ingegneria Unisannio tra i migliori d’Italia.Fondi per giovani e ricerca

10/01/2018
By

Il DING è stato selezionato dall’ANVUR per l’assegnazione dei fondi destinati a 180 strutture di ricerca di eccellenza.

Grande successo per il Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi del Sannio che è stato riconosciuto tra i 180 dipartimenti di eccellenza delle università Italiane. Tale riconoscimento porterà fondi aggiuntivi non solo per il potenziamento della infrastrutture di ricerca ma anche per il miglioramento delle aule e dei laboratori didattici.
La graduatoria è stata pubblicata sul sito della Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca, che a seguito di una rigorosa valutazione effettuata da una commissione formata da sette personalità di alto profilo e presieduta dalla professoressa Paola Severino, ha individuato i migliori 180 dipartimenti italiani definendoli “Dipartimenti di Eccellenza” .
“Questo riconoscimento – ha affermato il rettore Filippo de Rossi – è una conferma dell’elevata qualità della ricerca e della didattica che si svolge presso l’Università del Sannio, nonostante le continue difficoltà quotidiane. Ne siamo particolarmente orgogliosi perché è il risultato dell’importante lavoro di squadra portato avanti da tutte le componenti dell’ateneo”.
L’Università degli Studi del Sannio sarà, quindi, assegnataria di ulteriori fondi previsti dalla Legge di stabilità del 2017, destinati ad incentivare le attività dei dipartimenti delle università statali che si caratterizzano per l’eccellenza nella qualità della ricerca e nella progettualità scientifica, organizzativa e didattica.
Il progetto finanziato per quasi 8 milioni di euro prevede, tra le tante azioni, la realizzazione di nuovi laboratori di ricerca da destinare al settore dell’ingegneria civile e a quello dell’ingegneria informatica. È previsto anche l’allestimento di un “FabLab” in cui gli studenti potranno fare esperienze nuove ed attraenti attraverso la realizzazione di sistemi prototipali avanzati. Sarà migliorata la fruizione delle attività didattiche attraverso l’allestimento di nuove aule e l’implementazione della teledidattica.
“Nel quadro della valorizzazione delle eccellenze del sistema universitario – ha continuato il rettore de Rossi -, il Dipartimento di Ingegneria sta ricoprendo un ruolo importante che sarà da traino anche per gli altri dipartimenti dell’Unisannio. Continueremo a lavorare per creare sinergie ancora più strette con il tessuto imprenditoriale per lo sviluppo economico e sociale del territorio locale e nazionale”.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio