In evidenza

Paupisi. al via i festeggiamenti a Maria SS. Di Pagani organizzati da ‘Il Sogno’

Due fine settimana di festa dedicata alla Vergine Maria di ...

L’ex Caserma Pepicelli diventerà un “Federal Building”

L’ex Caserma Pepicelli diventerà un “Federal Building”

Lunedì la firma del protocollo d’intesa tra Comune e Agenzia ...

Guardia Sanframondi incontro in regione per la realizzazione della rete a Banda Ultra Larga

Guardia Sanframondi incontro in regione per la realizzazione della rete a Banda Ultra Larga

Importante incontro ieri in Regione Campania avente ad oggetto gli ...

Benevento Calcio. Lucioni va via, tornerà da avversario nelle fila del Lecce

Benevento Calcio. Lucioni va via, tornerà da avversario nelle fila del Lecce

Un fulmine a ciel sereno la cessione del capitano ad ...

DL Dignità, Sandra Lonardo: istituire fondo per assunzione trentacinquenni

DL Dignità, Sandra Lonardo: istituire fondo per assunzione trentacinquenni

"Istituire un fondo di solidarietà aziendale di 30 milioni per ...

Pietrelcina. Raccolta rifiuti ingombranti: affidato l’appalto

29/12/2017
By

L’Ente comune affida ad una ditta di Mirabella Eclano per l’intero anno 2018 per un importo di 62.000 euro.Nel corso dell’anno i cittadini depositano ogni sorta di rifiuti presso l’isola ecologica di contrada Fontanelle.

di Lino Santillo

L’Ente comune è sempre impegnato a favorire lo sviluppo armonico del territorio, come pure a dotare la collettività di servizi adeguati. Nello specifico per quanto attiene la problematica raccolta rifiuti la società “Vi.ni.ca.” è impegnata per l’intero anno sul territorio pietrelcinese a mantenere pulita la cittadina per un miglior decoro e pulizia. Il gruppo “Vi.ni.ca” sia sul territorio urbano come pure nelle zone esterne al paese effettua la raccolta rifiuti con grande professionalità e spirito di abnegazione. Ovviamente, sono stati fissati dei giorni nel corso della settimana per la raccolta differenziata. La cittadinanza risponde con ottimi risultati anche se vi è il problema dei rifiuti abbandonati in diverse zone della cittadina sannita. Vi è inoltre la problematica dei turisti che il più delle volte lasciano ogni sorta di rifiuti abbandonati ovunque. A Pietrelcina la questione “rifiuti” non è per nulla facile per cui vi è il gran da fare proprio della società “Vi.ni.ca” che opera con particolare dedizione. Il paese natale di Padre Pio è dotato di una eccellente “isola ecologica” che rappresenta il vero fiore all’occhiello dell’amministrazione comunale targata Domenico Masone. E’ ubicata nella zona industriale di contrada Fontanelle. Tale importante sito dovrebbe essere utilizzato solamente dai cittadini che vivono nelle zone rurali, anche se il più delle volte arrivano anche in gran numero gli abitanti del centro urbano. E’ tenuto ben pulito con la separazione di ogni sorta di rifiuti che arrivano in gran quantità da ogni zona rurale. Anche in tale sito operano gli addetti della società “Vi.ni.ca” appaltatrice del servizio raccolta rifiuti. Intanto, l’amministrazione comunale ha provveduto anche ad assegnare l’appalto per il conferimento dei rifiuti provenienti da raccolta differenziata. Si tratta del servizio di conferimento dei rifiuti biodegradabili di cucine e mense, come pure dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata identificati dai Cer quali: imballaggi in plastica; imballaggi in carta e cartone; legno; metallo; plastica; prodotti tessili; imballaggi metallici; pneumatici fuori uso; rifiuti ingombranti; imballaggi in vetro ad una ditta di Mirabella Eclano dal primo gennaio al 31 dicembre 2018 per un importo totale di 62.000 euro. Questo a dimostrare il forte impegno dell’amministrazione comunale a totale beneficio della comunità locale. Infatti, nel corso dell’anno si possono notare i cittadini trasportare e quindi depositare ogni sorta di rifiuti particolari e speciali proprio al sito dell’isola ecologica.

Tags: ,

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio