In evidenza

Delegazione sannita agli stati generali della Lega ad Avellino: I parlamentari del Carroccio presto a Benevento

Presente anche la delegazione del coordinamento provinciale di Benevento alla ...

Diocesi Cerreto : al via newsletter e progetto di orientamento al lavoro Progetto Policoro

Diocesi Cerreto : al via newsletter e progetto di orientamento al lavoro Progetto Policoro

Progetto Policoro e Ufficio Progettazione Sociale “iCare”, al via newsletter ...

Pesante ko per l'Accademia, salvezza appesa a un filo

Pesante sconfitta per l’Accademia superata nella ventiquattresima giornata del campionato ...

La strega ammalia il diavolo e sbanca Milano. Milan 0 Benevento 1

Un super Puggioni abbassa la saracinesca ed il Milan non ...

La Campania ad Assisi il 3 e 4 Ottobre. Donerà l'olio per la lampada votiva

Conferenza Stampa per la presentazione del programma Sabato 21 aprile ...

Gli alunni del “Galilei-Vetrone” primeggiano in Matematica

15/12/2017
By

Selezionati per la finale nazionale della Coppa Junior di Cervia.

Brillante ed importante risultato per gli alunni del biennio del Liceo Scientifico “Galilei-Vetrone” di Benevento nella Gara Nazionale di Matematica, organizzata dall’Università Statale di Milano, una sorta di Piccola Olimpiade, che mira a selezionare i più bravi in capacità logico-matematiche, prontezza di intuito e fantasia creativa. Una grande soddisfazione anche per i docenti e per la dirigente scolastica Grazia Pedicini.
Per il “Galilei-Vetrone” hanno partecipato Leonardo Cavoto, Belkisa Brahimaj, Annamaria Orlacchio, Chiara Attanasio, Manuel Conte, Adriano Paolucci, Andrea Inglese e Glauco Rampone. La gara per la conquista della “Coppa Junior a squadre del Kangourou”, una sfida a base di giochi matematici, si è svolta presso l’Istituto “Bosco Lucarelli” di Benevento e, oltre alla scuola ospitante, ha visto la partecipazione del Liceo Scientifico “Rummo” e di alcune classi di Avellino e Campobasso.
I ragazzi del Liceo Galilei si sono piazzati al primo posto tra le scuole beneventane, mentre sono risultati secondi sul totale dei partecipanti. Dopo questa bella prova superata, sotto l’accorta regia del docente Ettore Tutolo, referente del Progetto Olimpiadi, gli studenti sono stati scelti per la finale, prevista a Cervia per il 6 e 7 maggio 2018.Lo scopo dei giochi, che prevedono la soluzione di problemi di logica, geometria e algebra, è quello di diffondere la cultura matematica tra i giovani.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio