domenica 29 marzo 2020 “ Stregati da Sophia” ospiterà il 18 dicembre la scrittrice Dacia Maraini | infosannionews.it domenica 29 marzo 2020
In evidenza
Benevento. Approvato l’avviso pubblico per la fornitura di pasti caldi

Benevento. Approvato l'avviso pubblico per la fornitura di pasti caldi

L’avviso sarà pubblicato sul sito web dell’Ente lunedì 30 marzo. ...

Il circolo Demonline si riunisce in streaming.

In forma digitale si è riunito nei giorni scorsi il ...

Coronavirus, Ciullo(Compagnia San Pio): No a spettacolarizzazione da parte della politica

I dati registrati sono poco indicativi della situazione dell’andamento del ...

Castelpoto. Un cittadino ricoverato a Villa Margherita è risultato positivo al tampone Covid -19

Castelpoto. Un cittadino ricoverato a Villa Margherita è risultato positivo al tampone Covid -19

Ad annunciarlo il Sindaco Vito Fusco che scrive “Si informa ...

Cgil. Mettiamo la sanità sannita in condizione di reggere l’impatto.

Cgil. Mettiamo la sanità sannita in condizione di reggere l'impatto.

Recuperiamo il ritardo dove è necessario. È un atto dovuto e ...

“ Stregati da Sophia” ospiterà il 18 dicembre la scrittrice Dacia Maraini

14/12/2017
By

L’Associazione culturale filosofica “ Stregati da Sophia”,ospiterà il 18 dicembre 2017, alle ore 16,30 presso il Presidente Hotel, la scrittrice Dacia Maraini che presenterà il suo ultimo libro “Tre donne. Una toria d’amore e disamore”.

“Ogni donna è una voce, uno sguardo, una sensibilità unica e irripetibile. Lo sono anche Gesuina, Maria e Lori, una nonna, una madre e una figlia forzate dalle circostanze a convivere in una casa stregata dall’assenza prolungata di un uomo. Tanto Gesuina, più di sessant’anni e un’instancabile curiosità per il gioco dell’amore, è aperta e in ascolto del mondo, quanto Maria, sua figlia, vorrebbe fuggire la realtà, gli occhi persi tra le carte di traduttrice e i sentimenti rarefatti rivolti a un altrove lontano. Il ponte tra questi due universi paralleli è Lori, sedici anni fatti di confusione e rivolta, che del cuore conosce solo il ritmo istintivo dell’adolescenza. Ma il fragile equilibrio che regola la quotidianità di queste tre generazioni è destinato a incrinarsi quando un uomo irrompe nelle loro vite, e ristabilirne uno nuovo significherà abbandonarsi alla forma più pura di passione, quella per la libertà. Tre donne illumina i percorsi nascosti e gli equilibri impossibili del desiderio, li fotografa con un taglio inedito che ne coglie le delicate sfumature in tutte le età della vita”.

Saluti istituzionali
Introduce : Prof.ssa Carmela D’Aronzo
(Presidente Associazione culturale filosofica “ Stregati da Sophia”)
Coordina: Eugenio Murrali
(Critico letterario e teatrale)
Perfomance musicale a cura del Conservatorio Statale di Musica “ Nicola Sala”
Prof.ssa Rossella Vendemia
( Pianoforte)
Linda Petriccione
(Soprano)

Seguirà apericena e brindisi “natalizio “a cura dell’Istituto Alberghiero “ Le Streghe” e dell’azienda “Bella Molisana”

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio