In evidenza

Conferenza Stampa di presentazione della VIII Edizione della Kermesse I Concerti Della Bottega

La Conferenza Stampa "I Concerti Della Bottega" è  in programma ...

Convegno di Benevento Libera. Le ragioni di una nuova regione: Il Molisannio.

Convegno di Benevento Libera. Le ragioni di una nuova regione: Il Molisannio.

L'Associazione “Benevento Libera” organizza per il giorno 20 luglio 2018, ...

“E’ più Bello insieme” il CSP risponde al dirigente Verdicchio

E' più Bello insieme il CSP risponde al dirigente Verdicchio

E' più Bello Insieme che da settimane è al centro ...

Politiche del lavoro, rivoluzione dei Centri per l’impiego e Piano di assunzioni per la PA della Regione Campania

Visita istituzionale dell’Assessore Palmeri e del Consigliere Mortaruolo a Telese ...

Domani a Palazzo Paolo V l’inaugurazione della mostra del Calcio di Coverciano

Domani a Palazzo Paolo V l'inaugurazione della mostra del Calcio di Coverciano

Come già accennato in un'altra parte del nostro giornale si ...

L’abito delle stimmate di Padre Pio ad Assisi per il “perdono”

Sosterà nella basilica di Santa Maria degli Angeli e nel ...

Unifortunato Studenti in visita alla casa Circondariale di Benevento

05/12/2017
By

Tour e confronto tra docenti, studenti, dirigenti e detenuti.

Lunedì 4 dicembre si è ripetuto il consueto appuntamento che ha visto protagonisti gli studenti delle Cattedre di Diritto penale dell’Università Federico II di Napoli – Prof.ri Sergio Moccia e Carlo Longobardo – e dell’Università degli Studi Giustino Fortunato di Benevento – Prof. Giuseppe Maria Palmieri – in visita alla Casa circondariale di Benevento.
Oltre ai docenti e ai collaboratori delle Cattedre, hanno partecipato circa 150 studenti che hanno avuto la possibilità di visitare le zone trattamentali della struttura, tra le quali l’area destinata ai colloqui tra i detenuti e i familiari, la palestra, alcuni laboratori artigianali, la sartoria in cui i detenuti esercitano la relativa attività, le cucine in cui i detenuti svolgono, tra le altre occupazioni, parte dei corsi della Scuola alberghiera.
I numerosi studenti, inoltre, hanno preso parte ad un interessante incontro-dibattito in cui i responsabili di alcuni settori della struttura – quello dirigenziale, trattamentale, e della sicurezza – hanno rappresentato le relative modalità di organizzazione e funzionamento, ed alcuni detenuti hanno raccontato la propria vita all’interno del carcere, descrivendo soprattutto lo svolgimento delle attività risocializzanti di ciascuno di loro.
L’incontro, che si inserisce in un rapporto di collaborazione costante tra l’Università e la Casa circondariale di Benevento, ha suscitato vivo interesse tra gli studenti, e verrà senz’altro proposto ancora in futuro.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio