In evidenza
Montesarchio. Carabinieri eseguono controllo straordinario del territorio

Montesarchio. Carabinieri eseguono controllo straordinario del territorio

Vasta e diversificata operazione di perlustrazione e controllo del territorio ...

Piano Lavoro, Mortaruolo: “Sto programmando un incontro con i Sindaci sanniti”

“Nei prossimi giorni organizzerò un incontro con tutti i sindaci ...

Giovedì 18 ottobre si è riunito il Coordinamento Cittadino del Partito Democratico.

Giovedì 18 ottobre si è riunito il Coordinamento Cittadino del Partito Democratico.

All'ordine del giorno, l'organizzazione dei lavori in vista della stagione ...

Benevento. Il 26 Ottobre si inaugura il nuovo allestimento del restaurato Obelisco di Iside

Benevento. Il 26 Ottobre si inaugura il nuovo allestimento del restaurato Obelisco di Iside

L'inaugurazione al Museo del Sannio. Il 26 Ottobre 2018 alle ore ...

Ugo Dell’Unto riconfermato alla presidenza di AISM Benevento

Ugo Dell’Unto è stato riconfermato Presidente dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla(AISM) ...

Unifortunato Studenti in visita alla casa Circondariale di Benevento

05/12/2017
By

Tour e confronto tra docenti, studenti, dirigenti e detenuti.

Lunedì 4 dicembre si è ripetuto il consueto appuntamento che ha visto protagonisti gli studenti delle Cattedre di Diritto penale dell’Università Federico II di Napoli – Prof.ri Sergio Moccia e Carlo Longobardo – e dell’Università degli Studi Giustino Fortunato di Benevento – Prof. Giuseppe Maria Palmieri – in visita alla Casa circondariale di Benevento.
Oltre ai docenti e ai collaboratori delle Cattedre, hanno partecipato circa 150 studenti che hanno avuto la possibilità di visitare le zone trattamentali della struttura, tra le quali l’area destinata ai colloqui tra i detenuti e i familiari, la palestra, alcuni laboratori artigianali, la sartoria in cui i detenuti esercitano la relativa attività, le cucine in cui i detenuti svolgono, tra le altre occupazioni, parte dei corsi della Scuola alberghiera.
I numerosi studenti, inoltre, hanno preso parte ad un interessante incontro-dibattito in cui i responsabili di alcuni settori della struttura – quello dirigenziale, trattamentale, e della sicurezza – hanno rappresentato le relative modalità di organizzazione e funzionamento, ed alcuni detenuti hanno raccontato la propria vita all’interno del carcere, descrivendo soprattutto lo svolgimento delle attività risocializzanti di ciascuno di loro.
L’incontro, che si inserisce in un rapporto di collaborazione costante tra l’Università e la Casa circondariale di Benevento, ha suscitato vivo interesse tra gli studenti, e verrà senz’altro proposto ancora in futuro.

Tags:

             

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio