In evidenza

Una generosa Accademia cede in casa contro il Bari

Ancora un ko casalingo per l’Accademia, sconfitta nella decima gara ...

Benevento. Furgoncino finisce in una cunetta profonda in contrada Pantano

In zona Pantano a Benevento è presente da tempo una ...

Mobilità e Traffico. Le proposte del Gruppo Consiliare i Moderati

Mobilità e Traffico. Le proposte del Gruppo Consiliare i Moderati

Puzio, Franzese e Russo replicano poi al presidente del Consiglio ...

Sant'Agata de' Goti. Contrasto ai furti, i Carabinieri denunciano due persone

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri ...

Risonanze di Quartiere… II Edizione

Incontri con l’Arte all’Artificio Neri, Natale 2017 – Chiesa San ...

Distretto Turistico Viaticus: la Regione Campania dà il via libera

"Grande soddisfazione per l'esito positivo della Conferenza di Servizi!" - ...

Netta sconfitta contro Orsogna in tre set. Continua il mal di trasferta per l’Accademia Volley.

03/12/2017

Nell’ottava giornata del campionato di B2 femminile le giallorosse sono state superate in terra abruzzese dalla Virtus Orsogna con il largo punteggio di 3-0 (25-19, 25-13, 25-15).

La partita non ha praticamente mai avuto storia. Le padrone di casa con il break iniziale di 6-0 hanno subito fatto capire le loro intenzioni e sono riuscite a mantenere la stessa efficacia di gioco per l’intero match. Il bassissimo numero di errori commessi (il primo solamente nel terzo set) la dice lunga sull’attenzione messa dalle padrone di casa, sempre alta dall’inizio alla fine. Fin troppo semplice avere la meglio di un’Accademia praticamente mai in partita e che non è riuscita mai a impensierire l’avversario. Purtropppo le giallorosse non sono finora riuscite a replicare anche in trasferta le buone prestazioni del Palaparente. Orsogna conferma di meritare la posizione di alta classifica e, a onor del vero, neanche l’assenza di Padua può essere considerata una attenuante per le giallorosse dato che il divario tra le due squadre in campo è apparso troppo evidente.

La situazione in classifica delle beneventane, in attesa delle gare di oggi, resta complicata e il doppio turno casalingo che adesso attende le giallorosse in campionato potrebbe dare un mano per portare a casa qualche punto prezioso, sebbene i prossimi avversari saranno Assitec S. Elia (sabato 9 dicembre) e Pvg Bari (16 dicembre), due delle squadre di vertice. Si tratta di due impegni difficili ma da cui l’Accademia dovrà assolutamente cercare di tirar fuori qualche punto per prepararsi poi alla sosta di natale con maggiore tranquillità.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio