In evidenza

Una generosa Accademia cede in casa contro il Bari

Ancora un ko casalingo per l’Accademia, sconfitta nella decima gara ...

Benevento. Furgoncino finisce in una cunetta profonda in contrada Pantano

In zona Pantano a Benevento è presente da tempo una ...

Mobilità e Traffico. Le proposte del Gruppo Consiliare i Moderati

Mobilità e Traffico. Le proposte del Gruppo Consiliare i Moderati

Puzio, Franzese e Russo replicano poi al presidente del Consiglio ...

Sant'Agata de' Goti. Contrasto ai furti, i Carabinieri denunciano due persone

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri ...

Risonanze di Quartiere… II Edizione

Incontri con l’Arte all’Artificio Neri, Natale 2017 – Chiesa San ...

Distretto Turistico Viaticus: la Regione Campania dà il via libera

"Grande soddisfazione per l'esito positivo della Conferenza di Servizi!" - ...

Unioni Civili. La senatrice Monica Cirinnà presso l’Università del Sannio presenterà il suo libro

01/12/2017

La senatrice Monica Cirinnà sarà a Benevento lunedì 4 dicembre per presentare il suo libro “L’Italia che non c’era. Unioni civili: La dura battaglia per una legge storica”.

Il volume, edito da Fandango Libri, racconta il percorso e i retroscena che hanno portato all’approvazione di una legge che ha cambiato la storia dell’Italia.
L’incontro si svolgerà, alle ore 16, presso la Sala Rossa di Palazzo San Domenico in Piazza Guerrazzi. Il programma prevede i saluti di Filippo De Rossi, rettore dell’Università degli Studi del Sannio e gli interventi di Rosanna Pane ordinario di diritto privato dell’ateneo sannita, di Francesco Lepore giornalista e saggista e di Roberto Virzo associato di diritto internazionale all’Università del Sannio. Seguirà il dibattito con l’autrice.
L’11 maggio 2016 con 372 sì, 51 no, 99 astenuti, viene approvata una delle leggi più discusse degli ultimi anni, la legge 76/2016 che introduce in Italia le unioni civili per le persone dello stesso sesso e la regolamentazione delle coppie di fatto. Nel libro la senatrice Monica Cirinnà, prima firmataria e relatrice della legge, racconta dettagli e retroscena di una lunga lotta, durata due anni e mezzo. Dalla sua viva voce scopriremo i dietro le quinte del percorso legislativo.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio