In evidenza

Una generosa Accademia cede in casa contro il Bari

Ancora un ko casalingo per l’Accademia, sconfitta nella decima gara ...

Benevento. Furgoncino finisce in una cunetta profonda in contrada Pantano

In zona Pantano a Benevento è presente da tempo una ...

Mobilità e Traffico. Le proposte del Gruppo Consiliare i Moderati

Mobilità e Traffico. Le proposte del Gruppo Consiliare i Moderati

Puzio, Franzese e Russo replicano poi al presidente del Consiglio ...

Sant'Agata de' Goti. Contrasto ai furti, i Carabinieri denunciano due persone

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri ...

Risonanze di Quartiere… II Edizione

Incontri con l’Arte all’Artificio Neri, Natale 2017 – Chiesa San ...

Distretto Turistico Viaticus: la Regione Campania dà il via libera

"Grande soddisfazione per l'esito positivo della Conferenza di Servizi!" - ...

“L’albero nella pianificazione urbanistica delle Smart City” il tema affrontato nella Giornata Nazionale dell’Albero

23/11/2017

Si è tenuto  presso il Teatro De Simone, il convegno dal titolo “L’albero nella pianificazione urbanistica delle Smart City” promosso dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Benevento in collaborazione con gli Ordini degli Architetti, Ingegneri, Geologi, il Collegio dei Geometri, l’Università degli Studi del Sannio, l’ANCE sezione di Benevento.

L’iniziativa, patrocinata, tra l’altro, dal CONAF, dal Comune di Benevento e da ASF Campania, è nata in occasione della “Giornata Nazionale degli Alberi”, ratificata ai sensi dell’art.1 della legge 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, con lo scopo di proporre idee e contenuti in linea con una pianificazione urbanistica intelligente dei contesti urbani.
I lavori, moderati dalla Dott.ssa Maria Luisa Varricchio, sono stati aperti dal Prof. Rino Borriello, agronomo territorialista, che ha fatto il punto sul ruolo dell’albero nell’urbanistica. In seguito è intervenuta l’architetto Anna Terracciano che si è soffermata sul tema “Verso una città adattiva. Resilienza, metabolismo urbano, reti smart nelle esperienze contemporanee di rigenerazione”. Il capitolo relativo alla sicurezza strutturale degli alberi nella pianificazione urbana è stato trattato dalla Prof. Maria Rosaria Pecce, docente dell’UniSannio a cui ha fatto seguito il Dott. Sabatino Ciarcia, geologo, che ha illustrato “Le relazioni tra substrato geologico e la vegetazione”. Gli interventi finali sono stati tenuti dall’Ing. Giuseppe di Gioia, sul tema “ Il verde urbano e la riduzione della spesa energetica” e dal Dott. Sabatino Libardi, geometra e agronomo, che si è soffermato sul rapporto di convivenza del costruito con l’ambiente naturale.
Il Dott. Walter Nardone, presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Benevento, ha concluso i lavori dichiarandosi soddisfatto della buona riuscita della giornata di studio e, soprattutto, dell’approccio multidisciplinare dell’evento, invitando tutti coloro i quali hanno a che fare con i temi dell’ambiente, della pianificazione e dell’urbanistica ad unire le forze per promuovere lo sviluppo di città green in cui l’uomo interloquisce con la “foresta” urbana.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio