In evidenza

Domani inizia il novenario in onore della Madonna delle Grazie.

Torna l'appuntamento con "Serenata a Maria". Domani, venerdì 22 giugno, prende ...

Viabilità Fortore: Zaccaria Spina ricevuto alla Rocca da Claudio Ricci

Il Presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci ha ricevuto ...

Club Ruote Storiche di Benevento: presentato il raduno di auto storiche di Fontanarosa

Si è svolta presso il Circolo della Stampa di Avellino, la conferenza stampa ...

Lo scrittore albanese Fatos Lubonja in visita a Palazzo Mosti

E’ stato ricevuto dal sindaco Clemente Mastella e dall’assessore Rossella ...

A Benevento Le padrone di casa di Maria Pia Selvaggio

“Le padrone di casa” di Maria Pia Selvaggio, Edizioni2000diciassette, è stato ...

Un interessante convegno organizzato dalle Suore Francescane Immacolatine a Benevento

“Padre Lodovico Acernese da Pietradefusi Cappuccino e Fondatore”. Soddisfazione e orgoglio ...

Esecuzioni cautelari in Ariano Irpino disposti dalla Procura di Benevento

14/11/2017
By

Nella mattinata odierna, in Casalbore, Zungoli e Villanova del Battista, , i Carabinieri del Nucleo Operativo del Comando Compagnia di Ariano Irpino, hanno dato esecuzione a tre ordinanze di applicazione di misura cautelare in regime di arresti domiciliari emesse, su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento, dal G.I.P. di Benevento nei confronti di tre persone responsabili, a vario titolo, di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish, marijuana e cocaina .

L’indagine, coordinata dalla citata Procura della Repubblica di Benevento e sviluppatasi tra marzo e Dicembre 2016, ha visto la genesi a seguito del sequestro di sostanza stupefacente di tipo cocaina operato a carico di uno degli indagati. Le successive indagini hanno consentito di accertare l’esistenza di una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei giovani soggetti – abitanti nei suddetti comuni . L’attività info-investigativa, svolta mediante operazioni tecniche quali intercettazioni telefoniche, ha così permesso, peraltro, di individuare la piazze di spaccio nei piccoli centri interessati.
Veniva anche appurato che lo scambio di sostanze stupefacenti avveniva nelle abitazioni ed attività commerciali dei soggetti colpiti dall’esecuzione di ordinanza di custodia cautelare; fra gli acquirenti venivano individuati anche minori degli anni 18. L’operazione eseguita dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ariano Irpino si va ad aggiungere ai numerosi risultati, anche recenti, conseguiti nel contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

Tags:

             

GIRO D’ITALIA 2018 – PARTENZA DA PESCO SANNITA

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio