Al Museo Arcos, è di scena il tango con l’evento “Satorduo.Una Dia de Fiesta” | infosannionews.it
In evidenza

Associazione Politico Culturale RADICI International. Nomina regionale a Valentino Soreca

A Valentino Soreca assegnata la nomina di Responsabile RADICI per la ...

I delegati al Congresso Nazionale di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale

I delegati al Congresso Nazionale di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale

Al President Hotel si è svolto il congresso provinciale di ...

Torrecuso. Ristrutturazione del plesso scolastico Antonio Fusco: l'assessore Alessandra Limata, annuncia l'avvio dei lavori

Finalmente i lavori per l'ampliamento e l'ammodernamento dell' edificio scolastico ...

Ritorno all'agricoltura, Mortaruolo: “Noi ci crediamo e siamo vicini ai giovani”

“Tornare all'agricoltura rappresenta il modo migliore per dare a un ...

GESESA Per il Territorio: “Bimbi in Bici”, Terza Tappa della Prima edizione per Benevento

L'intento è quello di trasmettere tramite lo sport i valori eco ...

Santa Sofia in Santa Sofia: Mariano Rigillo affascina con la Divina Commedia

Pubblico delle grandi occasioni per il ritorno in città del ...

Al Museo Arcos, è di scena il tango con l’evento “Satorduo.Una Dia de Fiesta”

13/11/2017

Sabato 18 novembre 2017 alle ore 19,30, presso il museo Arcos, è di scena il tango con l’evento “Satorduo. Una Dia de Fiesta” con Paolo Castellani e Francesco di Giandomenico.

“Tango al … museo” è il titolo del nuovo evento musicale che, per la direzione artistica del M.to Debora Capitanio ed ideato ed organizzato dalla Società Sannio Europa, è in programma presso la struttura museale della Provincia di Benevento, in via Stefano Borgia.
Lo ricorda Claudio Ricci, Presidente della Provincia, che invita questa volta ad ascoltare musica ispirata ai tanghi argentini, sulla scia delle precedenti positive esperienze musicali che, da tempo ormai, questo Museo dedicato alla mostra permanente dei reperti del Tempio della dea egiziana Iside e a mostre estemporanee, offre ai visitatori.
Dopo il jazz, dunque, è la volta della fascinosa musica sudamericana da gustare nel contesto dell’ormai consolidato format che abbina musica e degustazione di prodotti tipici.
Ad essere offerti ai visitatori, ancora una volta grazie agli allievi e ai docenti dell’Istituto Alberghiero “Le Streghe” di Benevento, saranno i prodotti tipici del Sannio a cura dell’Antica Masseria Venditti nonché, con la collaborazione della Confederazione Italiana Agricoltori, delll’Azienda Collina di Roseto.
II biglietti per partecipare alla manifestazione possono essere acquistati anche in
prevendita presso il Museo Arcos durante il consueto orario di
apertura al costo di 8,00 Euro a persona.
“Satorduo”, composto da Paolo Castellani (violino) e Francesco di
Giandomenico (chitarra). La formazione musicale è internazionalmente riconosciuto come “…uno dei più entusiasmanti Duo oggi in Italia…”. Il lavoro nasce sulle suggestioni liriche modernissime del compositore argentino Astor Piazzolla, di cui sono arrangiati magistralmente brani assai noti al pubblico.
Sabato 18 novembre Satorduo riproporrà inoltre brani inediti di autori contemporanei come D. Di Bonaventura, F. Colasanto, D.Guarino, R. Hutmacher, P. Castellani, contenute nel nuovo cd dal titolo “Un Dia De Fiesta”, edito da Nota Records. Un progetto discografico che nasce da una combinazione di musica sudamericana, di tango e jazz e che il Duo ha presentato recentemente in Tournèe a Chicago, riscuotendo un successo notevole per la sua veste sonora accattivante e colloquiale.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio