Xarte presenta un progetto artistico-letterario nell’ambito del V Premio Internazionale Iside | infosannionews.it
In evidenza

Torrecuso. Ristrutturazione del plesso scolastico Antonio Fusco: l'assessore Alessandra Limata, annuncia l'avvio dei lavori

Finalmente i lavori per l'ampliamento e l'ammodernamento dell' edificio scolastico ...

Ritorno all'agricoltura, Mortaruolo: “Noi ci crediamo e siamo vicini ai giovani”

“Tornare all'agricoltura rappresenta il modo migliore per dare a un ...

GESESA Per il Territorio: “Bimbi in Bici”, Terza Tappa della Prima edizione per Benevento

L'intento è quello di trasmettere tramite lo sport i valori eco ...

Santa Sofia in Santa Sofia: Mariano Rigillo affascina con la Divina Commedia

Pubblico delle grandi occasioni per il ritorno in città del ...

Convegno Anspi il 24 Novembre su: “Oratorio e Nuove Generazioni”

“Oratorio e Nuove Generazioni” è il titolo del convegno che ...

Una Volare Benevento a ranghi ridotti perde lo scontro diretto con l'Arzano Volley

POCCETTI: "ABBIAMO GIOCATO CONTRO UNA SQUADRA CHE HA SBAGLIATO PIÙ ...

Xarte presenta un progetto artistico-letterario nell’ambito del V Premio Internazionale Iside

11/11/2017

Nel contesto del V Premio Internazionale d’arte moderna Iside, l’ associazione Xarte presenta un progetto artistico-letterario dal titolo “Estreme congiunzioni”, il giorno 12 novembre alle ore 18:00 presso la Rocca dei Rettori di Benevento.

“Estreme congiunzioni” – spiega Maurizio Caso Panza Presidente Associazione Culturale Xarte – è un’opera visivo-narrativa realizzata a sei mani. Suddivisa in dieci momenti, racconta la storia di una coppia dalle profonde iniziali differenze. Dal mutevole scorrere della Vita si ritrovano l’uno di fronte l’altro e solo nel dialogo e l’ascolto reciproco troveranno l’equilibrio necessario per superare gli ostacoli e arricchirsi vicendevolmente. La serata sarà moderata dalla poetessa Milena Di Rubbo, dell’Associazione Culturale “amArte” e vedrà gli interventi e le performance di Francesca Mazzoni e Nello Luciano, del gruppo di “Caspar – Campania Slam poetry”
Autori
Alfonsina Paoletti, scultrice, pittrice, insegnante d’arte. Allieva del Grande Maestro Augusto Perez presso l’Accademia di belle Arti di Napoli. La sua carriera artistica è costellata da numerose partecipazioni a premi e mostre.
Lillino Paternostro, architetto e pittore. La sua arte è espressione di sentimento e sensazioni che coinvolgono il tatto e trasmette forte la sua immagine.
Alfredo Martinelli, informatico e narratore. Ama inventare storie e mescolarle a vari generi artistici.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio