Rapporto Ecosistema Urbano, il commento del vicesindaco Russi | infosannionews.it
In evidenza

Associazione Politico Culturale RADICI International. Nomina regionale a Valentino Soreca

A Valentino Soreca assegnata la nomina di Responsabile RADICI per la ...

I delegati al Congresso Nazionale di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale

I delegati al Congresso Nazionale di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale

Al President Hotel si è svolto il congresso provinciale di ...

Torrecuso. Ristrutturazione del plesso scolastico Antonio Fusco: l'assessore Alessandra Limata, annuncia l'avvio dei lavori

Finalmente i lavori per l'ampliamento e l'ammodernamento dell' edificio scolastico ...

Ritorno all'agricoltura, Mortaruolo: “Noi ci crediamo e siamo vicini ai giovani”

“Tornare all'agricoltura rappresenta il modo migliore per dare a un ...

GESESA Per il Territorio: “Bimbi in Bici”, Terza Tappa della Prima edizione per Benevento

L'intento è quello di trasmettere tramite lo sport i valori eco ...

Santa Sofia in Santa Sofia: Mariano Rigillo affascina con la Divina Commedia

Pubblico delle grandi occasioni per il ritorno in città del ...

Rapporto Ecosistema Urbano, il commento del vicesindaco Russi

31/10/2017

“Dato positivo, anche alla luce del dissesto e dei dati sulla depurazione”

Il vicesindaco Russi 

Il vicesindaco ed assessore all’Ambiente, Vincenzo Russi ha rilasciato questo pomeriggio la seguente dichiarazione.
“Il dato fatto registrare dalla città di Benevento nell’ambito del 24° rapporto Ecosistema urbano di Legambiente e Ambiente Italia è senz’altro positivo, nonostante l’arretramento di alcune posizione rispetto all’anno scorso, soprattutto se si tiene conto del fatto che l’Ente versa in uno stato di dissesto finanziario e, in conseguenza di ciò, è impossibilitato ad intervenire su alcuni parametri presi in considerazione dal rapporto.
In ogni caso, Benevento resta la prima città in Campania e tra le prime del Mezzogiorno d’Italia per qualità ambientale, nonostante sia fortemente penalizzata dal fatto di essere ultima in classifica nel parametro riguardante la depurazione delle acque a causa della storica assenza di un depuratore.
Un problema quest’ultimo che finalmente, dopo anni di colpevole ritardo, si avvia a soluzione grazie all’intervento del sindaco Mastella che, poco dopo essersi insediato, ha recuperato il finanziamento perso a causa della precedente inerzia amministrativa e ha recentemente raggiunto un accordo con il Commissario unico per la depurazione, Enrico Rolle, al fine di accelerare ulteriormente l’iter di costruzione del depuratore mediante una ripartizione dei compiti tra Comune, Regione e Commissariato che snellisce drasticamente le procedure burocratiche.
Di qui il giudizio positivo sull’attuale posizione in classifica e, soprattutto, l’ottimismo verso il futuro poiché, una volta ultimata la costruzione del depuratore, Benevento potrà aspirare ad essere tra le città con la migliore qualità ambientale in Italia”.

Tags: ,

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio