In evidenza
Rifiuti e tangenti in Campania. Sandra Lonardo: “fiducia nella Magistratura evitare strumentalizzazioni a fini elettorali”

Rifiuti e tangenti in Campania. Sandra Lonardo: fiducia nella Magistratura evitare strumentalizzazioni a fini elettorali

“Sono davvero tante le riflessioni che possono scaturire dagli scandali ...

Stregati da Sophia: il 23 Febbraio il quinto incontro su“Ricordando Zygmunt Bauman”

Stregati da Sophia: il 23 Febbraio il quinto incontro su“Ricordando Zygmunt Bauman”

Seguirà l’inaugurazione della mostra fotografica: “Zygmunt Bauman e il Festival ...

M'Illumino di Meno: Unisannio spegne le luci ma accende la conoscenza

Anche l’Università del Sannio aderisce alla giornata del risparmio energetico ...

Rapina Frasso Telesino: i consiglieri Viscusi,Ciervo e Iannotti, esprimono vicinanza alle famiglie colpite.

Rapina Frasso Telesino: i consiglieri Viscusi,Ciervo e Iannotti, esprimono vicinanza alle famiglie colpite.

Problema sicurezza. I consiglieri d'opposizione: "Questo è il momento della ...

Valentino: Registro Tumori Risultato Importantissimo

Questa mattina Carmine Valentino ha partecipato, in qualità di sindaco ...

“I Senatori dell’Albo” Incontro organizzato dal Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Benevento.

“I Senatori dell’Albo” Incontro organizzato dal Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Benevento.

“I Senatori dell’Albo”, così si apostrofa l’evento organizzato dal Collegio ...

Benevento. “Sintonie e policromie” , oggi 21 Ottobre il vernissage della mostra alla Rocca dei Rettori

21/10/2017
By

Oggi sabato 21 ottobre 2017, alle ore 18.00, Sala dell’Acquedotto nella Rocca dei Rettori, ci sarà il vernissage della mostra Tripersonale “SINTONIE E POLICROMIE” con gli artisti sanniti Raffaella Bellonia, Titti D’arienzo e Antonio Ricciuto.

L’evento propone l’incontro di tre diversi stili creativi confrontandoli con dieci diverse opere ciascuna per i tre artisti che espongono con tecnica mista, Raffaele Bellonia, mosaici in vetro policromo, Titti D’arienzo, e grafiche pittoriche, Antonio Ricciuto.

Raffaella Bellonia nasce e opera a S.Giorgio la Molara. Razionalità e passionalità si fondono nella medesima opera. La grafica è la parte razionale, logica e la tecnica mista è la passionalità e la spontaneità.

Titti D’arienzo nasce e opera a Benevento. Il tema onirico è ricorrente nelle sue opere in mosaico.Il blu, il colore dei sogni, è il filo conduttore che accompagna i suoi ultimi lavori che narrano storie immaginifiche e romantiche.

Antonio Ricciuto nasce e vive a Fragneto Monforte. Le sue grafiche pittoriche illustrano una visione di un’umanità variegata che appare condivida i medesimi percorsi esistenziali perlustrando le stesse strade, inseguendo le stesse utopie.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio