L’ordinanza del TAR sul ricorso contro il regolamento del servizio di ristorazione scolastica | infosannionews.it
In evidenza

Stella Cirillo compie 18 anni ! Auguri particolari dalla famiglia Santucci.

Una giornata indimenticabile per la simpatica Stella Cirillo che oggi ...

Sottoscritto a Napoli protocollo d'intesa tra ANPCI e AIDO per la donazione degli organi

Ieri, nella sala convegni della Presidenza del Consiglio Regionale della ...

Foglianise. Carabinieri arrestano un ragazzo per spaccio di sostanze stupefacenti.

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al ...

Benevento. Ha chiuso i battenti la mostra Benevento 1943. La guerra dopo l'armistizio

Nella sola ultima giornata di chiusura sono stati oltre 250 ...

Regione Campania. Definiti i sei Comitati di Gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia

Regione Campania. Definiti i sei Comitati di Gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia

“È stata approvata nell’ultima seduta della Giunta regionale della Campania ...

Convegno con il Ministro Fedeli. Ricci : E' impensabile togliere risorse alla Scuola e alla Sanità

Il Presidente della Provincia Claudio Ricci, partecipando ad un pubblico ...

L’ordinanza del TAR sul ricorso contro il regolamento del servizio di ristorazione scolastica

12/10/2017

Si allega l’ordinanza integrale del Tar Campania.

Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Sesta) ha pronunciato la presente ORDINANZA sul ricorso numero di registro generale 3651 del 2017, proposto da: Francesca D’Alessandro, Maria Pia Galliano, Letizia Viola, Angela Del Grosso, Rosalinda Zollo, Annarita lannelli, Marisa Canterino, Nadia Tinessa, Claudia Armenio, Tecla lervoglini, Ivana Guzzo, Maria Mercurio, Annamaria Renzulli, Sara Fragola, Vincenzo Sorrentino, Valentina Gilardi, Daniela Forgione, Anna Maria Esposito, Annarita Romano, Antonella Palumbo, Alba Paradiso, Annalisa Riportella, Barbara Cancellieri, Giuseppe Fanelli, Rodrigo Grimaldi, Paola Revellino, Annarita ladarola, Paola Fetto, Elvira Nuzzolo, Gianluca Del Vecchio, Ettore Polcari, Salvatore Murolo, Giuliano D’Alessandro, Maria Mignone, Cecilia Dell’Oste, Brigida De Stasio, Antonia Cerbone, Barbara Francesca, Raffaele Caruso, Alberto Tisi, Sonia Pignone, Fabio Panella, Annarita Bovino, Armando Boscaino, Ludovica Pedicini, rappresentati e difesi dagli avvocati Giorgio Vecchione, Stefania Pepicelli, con domicilio eletto presso lo studio Cinzia Olivieri in Napoli, via San Giacomo di Capri 41/1;
contro
Comune di Benevento, in persona del legale rappresentante p.t., rappresentato e difeso dall’avvocato Oreste Di Giacomo, con domicilio eletto presso lo studio Mariapia Fierro in Napoli, piazza G. Bovio 22; nei confronti di Ati Ristora Food And Service S.R.L e Coop di Lavoro Solidarieta’ e Lavoro Scarl, in persona del legale rappresentante p.t., non costituito in giudizio; per I ‘annullamento previa sospensione dell ‘efficacia, della deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 del 10 luglio 2017, nonché degli artt. 1, 2, 3 e 4 dell’approvato “regolamento servizio di ristorazione scolastica”, nonché per l’annullamento della deliberazione della Giunta comunale n. 121 del 16 giugno 2017 nonché di ogni altro atto presupposto, preparatorio, consequenziale.
Visti il ricorso e i relativi allegati;

Visto l’atto di costituzione in giudizio di Comune di Benevento; Vista la domanda di sospensione dell’esecuzione del provvedimento impugnato, presentata in via incidentale dalla parte ricorrente; Visto l’art. 55 cod. proc. amm.;
Visti tutti gli atti della causa;
Relatore nella camera di consiglio del giorno 11 ottobre 2017 la dott.ssa Anna Corrado e uditi per le parti i difensori Vecchione, Pepicelli e Di Giacomo. In decisione;

Considerato che il ricorso in esame è proposto avverso le delibere comunali n. 21/2017 recante approvazione del Regolamento comunale per il servizio di refezione scolastica e la n. 121/2()17 avente ad oggetto le linee di indirizzo per il servizio di refezione scolastica, in base alle quali si dispone il divieto di consumazione del pasto domestico nei locali scolastici per questioni di igiene e di ottimale alimentazione;

Considerato che allo stato il servizio di refezione scolastica non risulta attivato né risulta in programma l’avvio del detto servizio, alla luce della sopravvenuta sospensione della relativa procedura di gara così come concordemente dichiarato dalle parti nel COfSO della odierna camera di consiglio (cfr. anche nota ANAC depositata il 6 ottobre 2017) per cui non si ravvisa l’attualità della lesione paventata;

Considerato che la decisione circa l’avvio delle attività scolastiche a tempo pieno (profilo quest’ultimo diffusamente argomentato dai difensori dei ricorrenti nella odierna camera di consiglio) non rientra nell’ambito del thema decidendum, risultando tale scelta rimessa, invece, solo alla futura decisione dell’amministrazione competente; Considerato pertanto che, allo stato, non si ravvisa la sussistenza del profllo del danno grave e irreparabile ai flni dell’accoglimento della domanda cautelare richiesta;

Considerato tuttavia, impregiudicate le eventuali questioni in rito, che in ragione degli interessi in gioco appare necessario fissare fin da ora la data di udienza pubblica nel COfSO della quale sarà definita la questione nel merito;
Considerato che le spese della presente fase del giudizio possono essere compensate tra le parti;
P.Q.M.
Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania (Sezione Sesta):

– respinge la domanda cautelare;
– compensa le spese di lite;
– flssa per la trattazione di merito del ricorso l’udienza pubblica del 7 marzo 2018.
La presente ordinanza sarà eseguita dall’Amministrazione ed è depositata presso la segreteria del tribunale che provvederà a darne comunicazione alle parti.
Così deciso in Napoli nella camera di consiglio del giorno 11 ottobre 2017 con l’intervento dei magistrati:
Paolo Passoni, Presidente
Carlo Buonauf0, Consigliere
Anna Corrado, Consigliere, Estensore
L’ESTENSORE IL PRESIDENTE
Anna Corrado Paolo Passoni
IL SEGRETARIO

Tags: ,

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio