“Organizzava incontri a luci rosse con minori: arrestata dalla Polizia” | infosannionews.it
In evidenza

Stella Cirillo compie 18 anni ! Auguri particolari dalla famiglia Santucci.

Una giornata indimenticabile per la simpatica Stella Cirillo che oggi ...

Sottoscritto a Napoli protocollo d'intesa tra ANPCI e AIDO per la donazione degli organi

Ieri, nella sala convegni della Presidenza del Consiglio Regionale della ...

Foglianise. Carabinieri arrestano un ragazzo per spaccio di sostanze stupefacenti.

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al ...

Benevento. Ha chiuso i battenti la mostra Benevento 1943. La guerra dopo l'armistizio

Nella sola ultima giornata di chiusura sono stati oltre 250 ...

Regione Campania. Definiti i sei Comitati di Gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia

Regione Campania. Definiti i sei Comitati di Gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia

“È stata approvata nell’ultima seduta della Giunta regionale della Campania ...

Convegno con il Ministro Fedeli. Ricci : E' impensabile togliere risorse alla Scuola e alla Sanità

Il Presidente della Provincia Claudio Ricci, partecipando ad un pubblico ...

“Organizzava incontri a luci rosse con minori: arrestata dalla Polizia”

12/08/2017

Un lungo appostamento notturno ed un blitz lampo quello operato dalla Squadra Mobile di Benevento, coordinato dalla locale Procura della Repubblica, che ha permesso di scoprire un’insospettabile casa di prostituzione.


Gli uomini della Mobile sannita, nell’ambito di alcune attività sul territorio, avevano nei giorni scorsi acquisito notizie circa un giro di prostituzione che vedeva coinvolte alcune giovani ragazze minorenni, abitanti in un piccolo centro della provincia.
Gli agenti hanno così effettuato alcuni approfondimenti investigativi e nella notte scorsa sono passati all’azione.
A finire nei guai una donna di oltre sessanta anni che organizzava incontri in casa, tramite alcuni social network, dove, in cambio di sesso con lei, prometteva ad adulti, giovanissime adolescenti che riusciva a soggiogare attraverso ricatti di vario genere.
Per lei sono scattate così le manette con l’accusa di sfruttamento della prostituzione mino,rile, mentre tre clienti sono stati denunciati per aver avuto rapporti con le giovanissime vittime, attraverso il singolare meccanismo di scambio.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio