Buonalbergo. Conclusa la seconda edizione dell’estemporanea di una notte di mezza estate | infosannionews.it
In evidenza

Benevento, banda di ladri sgominata dalla Polizia

Non è andata bene ad una banda di ladri bloccati ...

CIVES: Riscoprire la logica del legame per affrontare la questione della povertà

Ne va della democrazia e della tenuta sociale. Ne sono ...

Centro Schermistico Sannita. Inizia nel migliore dei modi la stagione agonistica

Nella 1° Prova Interregionale GPG di Ariccia il giovanissimo Federico ...

Sant’Agnese Baket Under 18. Primo KO in pre-season contro Città dei Ragazzi.

Sant'Agnese Baket Under 18. Primo KO in pre-season contro Città dei Ragazzi.

Dopo due successi consecutivi, arriva la prima sconfitta per il ...

Pago Veiano. Progetto “Banco Alimentare”: il sostegno del gruppo amministrativo

Pago Veiano. Progetto “Banco Alimentare”: il sostegno del gruppo amministrativo

Per il 2018 l’Ente comune ha aderito a tale concreta ...

Pietrelcina. Presepe Vivente: il malumore dei cittadini

Pietrelcina. Presepe Vivente: il malumore dei cittadini

Tantissimi cittadini polemizzano con sindaco, assessore al turismo, consiglieri comunali, ...

Buonalbergo. Conclusa la seconda edizione dell’estemporanea di una notte di mezza estate

10/08/2017

Si è concluso nelle prime ore di ieri la seconda edizione dell’estemporanea notturna “estemporanea di una notte di mezza estate”.

In Buonalbergo gli organizzatori dell’associazione Xarte in collaborazione con la Pro-locodi Buonalbergo  e l’amministrazione Comunale di Buonalbergo hanno dato il via dalle ore 21.00 e sino alle ore 08.00 dell’indomani alla seconda edizione di una particolare estemporanea d’arte: “estemporanea di una notte di mezza estate”.

Gli artisti all’incirca una decina hanno ben apprezzato la frescura nella notte dell’abitato di Buonalbergo che complice il grande caldo ha portato anche la voglia di dipingere e di gustare appieno le bellezze di un luogo così d’altri tempi alla luce di una luna imperiosa.

L’estemporanea inizialmente per la sua particolare peculiarità di essere notturna si è trasformata in un laboratorio di pittura per bambini e ragazzi che hanno velocemente realizzato opere a ridosso della Fontana di Piazza Giuseppe Garibaldi.

La manifestazione è stata apprezzata da chi ha partecipato ma anche da chi ha organizzato che rimandano al prossimo anno per la terza edizione.

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio