Mazza (FdI) : Sì al dialogo, no alla contrattazione al ribasso | infosannionews.it
In evidenza

Benevento, banda di ladri sgominata dalla Polizia

Non è andata bene ad una banda di ladri bloccati ...

CIVES: Riscoprire la logica del legame per affrontare la questione della povertà

Ne va della democrazia e della tenuta sociale. Ne sono ...

Centro Schermistico Sannita. Inizia nel migliore dei modi la stagione agonistica

Nella 1° Prova Interregionale GPG di Ariccia il giovanissimo Federico ...

Sant’Agnese Baket Under 18. Primo KO in pre-season contro Città dei Ragazzi.

Sant'Agnese Baket Under 18. Primo KO in pre-season contro Città dei Ragazzi.

Dopo due successi consecutivi, arriva la prima sconfitta per il ...

Pago Veiano. Progetto “Banco Alimentare”: il sostegno del gruppo amministrativo

Pago Veiano. Progetto “Banco Alimentare”: il sostegno del gruppo amministrativo

Per il 2018 l’Ente comune ha aderito a tale concreta ...

Pietrelcina. Presepe Vivente: il malumore dei cittadini

Pietrelcina. Presepe Vivente: il malumore dei cittadini

Tantissimi cittadini polemizzano con sindaco, assessore al turismo, consiglieri comunali, ...

Mazza (FdI) : Sì al dialogo, no alla contrattazione al ribasso

19/06/2017

Nessuna crociata ad personam è stata intrapresa da Fratelli d’Italia di Benevento.

Si sta solo constatando la mancanza di visione della città, le incoerenze e i ritardi nel governo del territorio dell’amministrazione in carica.
Concordiamo con la necessità di interloquire con altri soggetti del centrodestra, ma abbiamo difficoltà ad individuare quali siano tali soggetti. D’altronde l’attuale sindaco, sin dalla campagna elettorale, non si è mai riconosciuto in tale area e continua a perseguire progetti politici di ricomposizione di un’area di centro a dimensione locale.
Chi propone e dibatte i temi del governo del territorio e della qualità dei servizi resi ai cittadini e colloquia con l’associazionismo cittadino, anche su posizioni diverse, come è avvenuto al Forum sulla Città dell’altra sera al President Hotel, non è certo afflitto da isolazionismo.
La cultura di governo non fa difetto agli attuali responsabili locali di Fratelli d’Italia (lo hanno dimostrato in più occasioni) e il dialogo con altre forze, non solo di centrodestra, non può basarsi su una contrattazione al ribasso ma su concreti e condivisi impegni di governo del territorio.
Su queste basi siamo disposti a dialogare con tutti quelli che ci stanno.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio