Mazza (FdI) : Sì al dialogo, no alla contrattazione al ribasso | infosannionews.it
In evidenza

Ginestra degli Schiavoni premiata alla manifestazione Comuni Ricicloni

Il Comune di Ginestra degli Schiavoni è stato premiato a ...

Ricci incontra il Direttore dell'Arpac

Il Presidente della Provincia di Benevento dott. Claudio Ricci ha ...

I Carabinieri a San Bartolomeo in Galdo denunciano 4 persone per truffa all'Inps

Percepiti illecitamente dall'Inps prestazioni previdenziali non spettanti. I Carabinieri della Stazione ...

“Notti al Museo …” sabato conferenza stampa di presentazione

Notti al Museo ... sabato conferenza stampa di presentazione

La conferenza è alle ore 11,00 presso la Sala Consiliare della ...

Il Sottosegretario Del Basso De Caro a Cesinali e a Sant'Agata dei Goti

Domani alle ore 19,00 il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti ...

Benevento Calcio e Amministrazione Comunale d'accordo. Anticiperà le somme il Benevento Calcio

La società Benevento Calcio si accollerà le spese per l'adeguamento ...

Mazza (FdI) : Sì al dialogo, no alla contrattazione al ribasso

19/06/2017

Nessuna crociata ad personam è stata intrapresa da Fratelli d’Italia di Benevento.

Si sta solo constatando la mancanza di visione della città, le incoerenze e i ritardi nel governo del territorio dell’amministrazione in carica.
Concordiamo con la necessità di interloquire con altri soggetti del centrodestra, ma abbiamo difficoltà ad individuare quali siano tali soggetti. D’altronde l’attuale sindaco, sin dalla campagna elettorale, non si è mai riconosciuto in tale area e continua a perseguire progetti politici di ricomposizione di un’area di centro a dimensione locale.
Chi propone e dibatte i temi del governo del territorio e della qualità dei servizi resi ai cittadini e colloquia con l’associazionismo cittadino, anche su posizioni diverse, come è avvenuto al Forum sulla Città dell’altra sera al President Hotel, non è certo afflitto da isolazionismo.
La cultura di governo non fa difetto agli attuali responsabili locali di Fratelli d’Italia (lo hanno dimostrato in più occasioni) e il dialogo con altre forze, non solo di centrodestra, non può basarsi su una contrattazione al ribasso ma su concreti e condivisi impegni di governo del territorio.
Su queste basi siamo disposti a dialogare con tutti quelli che ci stanno.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio