In evidenza
Mastella formula gli auguri alla squadra del Benevento

Mastella formula gli auguri alla squadra del Benevento

"Formulo gli auguri ed esprimo la vicinanza mia e dell'intera ...

Pietrelcina. L’Ente comune affida all’agenzia delle entrate la riscossione di circa 50 mila euro

Pietrelcina. L'Ente comune affida all'agenzia delle entrate la riscossione di circa 50 mila euro

Tasse non pagate dai cittadini: al via il ruolo coattivo. ...

Pesco Sannita. Piano urbanistico comunale: a breve l’approvazione

Pesco Sannita. Piano urbanistico comunale: a breve l'approvazione

L'amministrazione comunale dopo il periodo estivo si doterà dell'importante strumento ...

Morcone. III Memorial “Aurora Marino”. Iscrizioni aperte: si parte il 01 settembre!

E’ già partita la macchina organizzativa del memorial, “Auropa Marino ...

Giampaolo (all. Sampdoria) : Con il Benevento non è una partita scontata

Nell'ultimo incontro con la stampa di oggi l'allenatore blucerchiato Giampaolo ...

Attivo da oggi il nuovo infopoint di Città Spettacolo

Attivo da oggi il nuovo infopoint di Città Spettacolo

Da lunedì al via la vendita dei biglietti per gli ...

Fatebenefratelli, al via il Workshop “Gestione vie Aeree.Curarizzazione e Reversal”

19/06/2017

Lunedì 19 e Martedì 20 Giugno 2017, a partire dalle ore 8.30, presso il Centro Congressi dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli in viale Principe di Napoli a Benevento, si terrà il Workshop – Gestione Vie aeree “curarizzazione e reversal”.

Destinatari dell’iniziativa tutti i professionisti che operano nell’area dell’emergenza/urgenza, sia in Ospedale, sia sul Territorio: Medici, Infermieri, Soccorritori, Volontari del soccorso, Addetti al primo soccorso incaricati in base al DLgs. 81-08, Volontari di protezione civile, Forze dell’ordine.
La gestione delle vie aeree con dispositivi e presidi di nuova generazione – dichiara la dott.ssa Maria Cusano Responsabile dell’U.O. di Rianimazione del FBF – rappresenta il punto cardine della riuscita di una rianimazione sia in termini di mortalità che di morbilità.
La corretta gestione delle vie aeree non deve essere più solamente saper posizionare un tubo endotracheale o un presidio extraglottico, ma deve essere soprattutto riuscire a ossigenare e ventilare il paziente nelle situazioni di emergenza, sia in Ospedale sia sul Territorio. Per un’efficace gestione delle vie aeree in urgenza/emergenza non basta solo la conoscenza teorica dei presidi di nuova generazione, ma occorrono gli “skill” adeguati a garantire la sopravvivenza del paziente in sicurezza.
Il Workshop affronterà in modalità interattiva – conclude la dott.ssa Cusano – i principali aspetti teorici e pratici del management delle vie aeree e del monitoraggio neuromuscolare per una corretta gestione del blocco neuromuscolare in corso d’intervento chirurgico e nelle fasi di intubazione e estubazione tracheale.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio