In evidenza

Una generosa Accademia cede in casa contro il Bari

Ancora un ko casalingo per l’Accademia, sconfitta nella decima gara ...

Benevento. Furgoncino finisce in una cunetta profonda in contrada Pantano

In zona Pantano a Benevento è presente da tempo una ...

Mobilità e Traffico. Le proposte del Gruppo Consiliare i Moderati

Mobilità e Traffico. Le proposte del Gruppo Consiliare i Moderati

Puzio, Franzese e Russo replicano poi al presidente del Consiglio ...

Sant'Agata de' Goti. Contrasto ai furti, i Carabinieri denunciano due persone

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri ...

Risonanze di Quartiere… II Edizione

Incontri con l’Arte all’Artificio Neri, Natale 2017 – Chiesa San ...

Distretto Turistico Viaticus: la Regione Campania dà il via libera

"Grande soddisfazione per l'esito positivo della Conferenza di Servizi!" - ...

Fatebenefratelli, al via il Workshop “Gestione vie Aeree.Curarizzazione e Reversal”

19/06/2017

Lunedì 19 e Martedì 20 Giugno 2017, a partire dalle ore 8.30, presso il Centro Congressi dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli in viale Principe di Napoli a Benevento, si terrà il Workshop – Gestione Vie aeree “curarizzazione e reversal”.

Destinatari dell’iniziativa tutti i professionisti che operano nell’area dell’emergenza/urgenza, sia in Ospedale, sia sul Territorio: Medici, Infermieri, Soccorritori, Volontari del soccorso, Addetti al primo soccorso incaricati in base al DLgs. 81-08, Volontari di protezione civile, Forze dell’ordine.
La gestione delle vie aeree con dispositivi e presidi di nuova generazione – dichiara la dott.ssa Maria Cusano Responsabile dell’U.O. di Rianimazione del FBF – rappresenta il punto cardine della riuscita di una rianimazione sia in termini di mortalità che di morbilità.
La corretta gestione delle vie aeree non deve essere più solamente saper posizionare un tubo endotracheale o un presidio extraglottico, ma deve essere soprattutto riuscire a ossigenare e ventilare il paziente nelle situazioni di emergenza, sia in Ospedale sia sul Territorio. Per un’efficace gestione delle vie aeree in urgenza/emergenza non basta solo la conoscenza teorica dei presidi di nuova generazione, ma occorrono gli “skill” adeguati a garantire la sopravvivenza del paziente in sicurezza.
Il Workshop affronterà in modalità interattiva – conclude la dott.ssa Cusano – i principali aspetti teorici e pratici del management delle vie aeree e del monitoraggio neuromuscolare per una corretta gestione del blocco neuromuscolare in corso d’intervento chirurgico e nelle fasi di intubazione e estubazione tracheale.

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio