Presso il Museo del Sannio si è svolto il concerto per la Giornata Mondiale del Rifugiato. | infosannionews.it
In evidenza

Ginestra degli Schiavoni premiata alla manifestazione Comuni Ricicloni

Il Comune di Ginestra degli Schiavoni è stato premiato a ...

Ricci incontra il Direttore dell'Arpac

Il Presidente della Provincia di Benevento dott. Claudio Ricci ha ...

I Carabinieri a San Bartolomeo in Galdo denunciano 4 persone per truffa all'Inps

Percepiti illecitamente dall'Inps prestazioni previdenziali non spettanti. I Carabinieri della Stazione ...

“Notti al Museo …” sabato conferenza stampa di presentazione

Notti al Museo ... sabato conferenza stampa di presentazione

La conferenza è alle ore 11,00 presso la Sala Consiliare della ...

Il Sottosegretario Del Basso De Caro a Cesinali e a Sant'Agata dei Goti

Domani alle ore 19,00 il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti ...

Benevento Calcio e Amministrazione Comunale d'accordo. Anticiperà le somme il Benevento Calcio

La società Benevento Calcio si accollerà le spese per l'adeguamento ...

Presso il Museo del Sannio si è svolto il concerto per la Giornata Mondiale del Rifugiato.

19/06/2017

Si è svolto presso il Museo del Sannio, per iniziativa del Club per l’Unesco di Benevento ed il patrocinio della Provincia, un Concerto per la Giornata Mondiale del Rifugiato, appuntamento voluto dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per il 20 giugno di ogni anno. 

La Presidente del Club Unesco di Benevento Paola Cecere e il Presidente della Provincia Claudio Ricci hanno organizzato l’evento cui ha collaborato la classe di Musica da Camera dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.

Alla Giornata erano presenti il Presidente della Provincia Claudio Ricci, l’assessore comunale alla Cultura Oberdan Picucci, il past President del Conservatorio Musicale “Nicola Sala” di Benevento, Achille Mottola, L’esibizione della classe dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma ha ottenuto unanimi consensi. La presidente Paola Cecere ha introdotto la giornata ricordano la volontà espressa dall’Assemblea delle Nazioni Unite per sensibilizzare la pubblica opinione mondiale sul dramma di quanti fuggono da scenari di guerra e chiedono solidarietà concreta. Il Presidente della Provincia ha dal canto suo sottolineato i valori sottesi alla Giornata dei Rifugiato ed all’obbligo morale di tutti gli uomini di buona volontà.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio