Infiorata di Paduli – edizione 2017 “I Migranti” tema di quest’anno | infosannionews.it
In evidenza

Stella Cirillo compie 18 anni ! Auguri particolari dalla famiglia Santucci.

Una giornata indimenticabile per la simpatica Stella Cirillo che oggi ...

Sottoscritto a Napoli protocollo d'intesa tra ANPCI e AIDO per la donazione degli organi

Ieri, nella sala convegni della Presidenza del Consiglio Regionale della ...

Foglianise. Carabinieri arrestano un ragazzo per spaccio di sostanze stupefacenti.

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al ...

Benevento. Ha chiuso i battenti la mostra Benevento 1943. La guerra dopo l'armistizio

Nella sola ultima giornata di chiusura sono stati oltre 250 ...

Regione Campania. Definiti i sei Comitati di Gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia

Regione Campania. Definiti i sei Comitati di Gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia

“È stata approvata nell’ultima seduta della Giunta regionale della Campania ...

Convegno con il Ministro Fedeli. Ricci : E' impensabile togliere risorse alla Scuola e alla Sanità

Il Presidente della Provincia Claudio Ricci, partecipando ad un pubblico ...

Infiorata di Paduli – edizione 2017 “I Migranti” tema di quest’anno

17/06/2017

La XXIV edizione dell’Infiorata padulese avrà luogo, come da tradizione, nella giornata del Corpus Domini.

Sono 19 i bozzetti a disposizione degli infioratori per l’allestimento dei quadri infiorati delle dimensioni di quattro metri per quattro più la cornice di cinquanta centimetri. Il tema di quest’anno è I Migranti, a sottolineare il passo del Vangelo Mt 25, 31-45 e aderendo alle iniziative della Chiesa italiana sull’accoglienza. Tra le principali novità di quest’anno è che non c’è stata la collaborazione del Liceo artistico statale di Benevento. I disegni sono stati curati direttamente dai gruppi infioratori.
I lavori cominceranno dalla mezzanotte di domenica 18 giugno e termineranno intorno alle ore 11 del mattino. Già dalla mezzanotte sarà possibile visionare l’andamento dei lavori e, per gli ospiti che lo desiderassero, partecipare alla realizzazione delle opere floreali.
La festa del Corpus Domini raggiungerà il suo apice nella messa delle 18.30 nella chiesa Madre, centro storico di Paduli, e poi nella processione. Il passaggio sui quadri del Santissimo Sacramento ci sarà intorno alle 20.15.
Le spese per la realizzazione dei quadri saranno a totale carico dei gruppi infioratori. “La mancanza di fondi non ferma il desiderio dei padulesi – ha dichiarato il parroco don Enrico F. Iuliano – di rendere il dovuto omaggio al Santissimo Sacramento”.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Notizie dall’Italia e dall’Estero

Previsioni del Tempo

archivio