sabato 23 febbraio 2019 Rinviato a giudizio Luigi Scarinzi. Con lui anche Annamaria Villanacci ed altre due persone | infosannionews.it sabato 23 febbraio 2019
In evidenza
Benevento. Domani  chiuse le scuole, il cimitero ed i parchi pubblici cittadini. No mercato Santa Colomba

Benevento. Domani chiuse le scuole, il cimitero ed i parchi pubblici cittadini. No mercato Santa Colomba

In arrivo il maltempo. Odinanza sindacale che prevede per domani scuole ...

Camera di Commercio. Assolti Coppola e Ianniello perchè “il fatto non costituisce reato”

Camera di Commercio. Assolti Coppola e Ianniello perchè il fatto non costituisce reato

Finisce così un incubo iniziato qualche anno fa. Assoluzione. E' la ...

Inquinamento dei pozzi da tetracloroetilene, Altrabenevento:“Gesesa pubblica esami di un ente non accreditato”

Inquinamento dei pozzi da tetracloroetilene, Altrabenevento:“Gesesa pubblica esami di un ente non accreditato”

Gabriele Corona Presidente di Altrabenevento, torna sulla vicenda del tetracloroetilene nei ...

Ospedale San Pio. Il sindaco Mastella risponde a Pizzuti.

Ospedale San Pio. Il sindaco Mastella risponde a Pizzuti.

“Al direttore del San Pio non ho nulla da replicare. ...

Criticità lavoratori San Pio.Pizzuti rassicura e annuncia il Progetto per un nuovo Pronto Soccorso.

Stamane vertice in Prefettura alla presenza del Prefetto Francesco Cappetta, ...

Per la Rassegna “Santa Sofia in Santa Sofia” Le Sonate a Quattro di Rossini.

Prosegue la terza edizione della rassegna “Santa Sofia in Santa ...

Rinviato a giudizio Luigi Scarinzi. Con lui anche Annamaria Villanacci ed altre due persone

16/12/2016
By

I rinvii a giudizio nell’ambito di una indagine sui Servizi Sociali del Comune di Benevento quando Scarinzi era l’Assessore al ramo.

Luigi Scarinzi ha chiesto una seduta monotematica sulla questione mensa

Oltre a Scarinzi e Villanacci, sono stati rinviati a giudizio anche Giovanni Musco e Angelo Piteo. Diverse le accuse : abuso d’ufficio e falso, per Scarinzi, Villanacci e Musco in relazione all’erogazione di contributi  per chi è in difficili condizioni economiche, erogati in favore di 14 persone alcune legate al clan Sparandeo, occultamento della documentazione riguardante l’assegnazione dei benefici, per Scarinzi in concorso con altre due persone di cui una nel frattempo deceduta, ed abuso d’ufficio per l’affidamento alla Modisan con più proroghe, del servizio di pulizia ed igiene ambientale del cimitero, sempre per Scarinzi, Villanacci e Piteo.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio