giovedì 19 settembre 2019 Rinviato a giudizio Luigi Scarinzi. Con lui anche Annamaria Villanacci ed altre due persone | infosannionews.it giovedì 19 settembre 2019
In evidenza

Un Piano della Regione Campania per lo sviluppo delle aree interne

Presso il Centro Congressi della Fiera di Morcone si è ...

Contratto Collettivo Sanità Privata. Avviate le operazioni per il rinnovo.

Contratto Collettivo Sanità Privata. Avviate le operazioni per il rinnovo.

A darne notizia, il segretario territoriale della Uil Fpl, Giovanni ...

Parcheggio Distinti e Curva Sud Stadio Vigorito, attivata la vendita online

Parcheggio Distinti e Curva Sud Stadio Vigorito, attivata la vendita online

Per l’acquisto è necessaria l’iscrizione al sito internet di Trotta ...

Piccolo Festival della Politica. Richetti Paragone e Andrea Orlando a Telese Terme

Il Piccolo Festival della Politica celebra la sua ottava edizione ...

Festa de l’Unità 2019, Itinerario Sannita: il 3 evento a Benevento

Festa de l’Unità 2019, Itinerario Sannita: il 3 evento a Benevento

Domani, Giovedì 20 settembre, terzo appuntamento della Festa de l’Unità ...

Qualità dell’acqua. Il M5S chiede la Chiusura dei Pozzi ormai ai Limiti di Potabilità

Qualità dell'acqua. Il M5S chiede la Chiusura dei Pozzi ormai ai Limiti di Potabilità

Benevento - "La seconda conferenza dei servizi, - commentano le ...

Rinviato a giudizio Luigi Scarinzi. Con lui anche Annamaria Villanacci ed altre due persone

16/12/2016
By

I rinvii a giudizio nell’ambito di una indagine sui Servizi Sociali del Comune di Benevento quando Scarinzi era l’Assessore al ramo.

Luigi Scarinzi ha chiesto una seduta monotematica sulla questione mensa

Oltre a Scarinzi e Villanacci, sono stati rinviati a giudizio anche Giovanni Musco e Angelo Piteo. Diverse le accuse : abuso d’ufficio e falso, per Scarinzi, Villanacci e Musco in relazione all’erogazione di contributi  per chi è in difficili condizioni economiche, erogati in favore di 14 persone alcune legate al clan Sparandeo, occultamento della documentazione riguardante l’assegnazione dei benefici, per Scarinzi in concorso con altre due persone di cui una nel frattempo deceduta, ed abuso d’ufficio per l’affidamento alla Modisan con più proroghe, del servizio di pulizia ed igiene ambientale del cimitero, sempre per Scarinzi, Villanacci e Piteo.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio