lunedì 14 ottobre 2019 Rapina a mano armata in una casa di Fragneto Monforte. Rubato l’oro di San Nicola | infosannionews.it lunedì 14 ottobre 2019
In evidenza
Legge di Bilancio. Domani a Benevento il forum della sen.Ricciardi per contribuire alla stesura

Legge di Bilancio. Domani a Benevento il forum della sen.Ricciardi per contribuire alla stesura

E' tutto pronto per “Cittadini che mettono mano alle leggi”. Domani ...

Benevento. Una manovra per la vita, anche Volta e Vokic in Piazza Castello

Salvare i bambini che hanno inalato accidentalmente un corpo estraneo ...

Coppa Campania Volley. Per l'Accademia vittoria e qualificazione

Seconda vittoria consecutiva e qualificazione al turno successivo di Coppa ...

Pietrelcina. Carenza vigili urbani: nominato un ausiliario del traffico

Pietrelcina. Carenza vigili urbani: nominato un ausiliario del traffico

Il decreto a firma del primo cittadino è riferito a ...

Mastella richiama all’unità ed alla coesione la sua maggioranza

Mastella richiama all'unità ed alla coesione la sua maggioranza

In merito il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha rilasciato ...

Mastella: “solidarietà ai lavoratori di Trotta Bus”

Mastella: solidarietà ai lavoratori di Trotta Bus

“Esprimo la mia solidarietà ai lavoratori di Trotta Bus che, ...

Rapina a mano armata in una casa di Fragneto Monforte. Rubato l’oro di San Nicola

23/05/2016
By

In una teca nel salotto dell’abitazione i ladri hanno asportato alcuni oggetti in oro per un peso di circa 2 kg, che costituivano gli ex voto di San Nicola patrono di Fragneto Monforte.

ladro

Verso le ore 9 di questa mattina, a Fragneto Monforte (BN), quattro  persone di sesso maschile, tutte travisate con delle maschere, di cui una anche armata di pistola, si sono introdotte all’interno dell’abitazione di un laico 41enne del posto residente in via Mastrogiacomo e dopo aver minacciato lo stesso proprietario ed alcuni suoi amici presenti in quel momento, hanno infranto  il vetro di una teca nel salotto dell’abitazione ed asportato alcuni oggetti in oro per un peso di circa 2 kg, che costituivano gli ex voto di San Nicola, Patrono del paese, che il religioso aveva in custodia.
I gioielli, infatti, erano tradizionalmente custoditi a turno tra alcune famiglie del paese fino alla data delle celebrazioni del santo fissate per il 6 dicembre di ogni anno.
I malviventi subito dopo il colpo si sono dileguati  con un autoveicolo commerciale per le vie adiacenti facendo perdere le tracce.
Dopo l’allarme giunto ai Carabinieri della Stazione di Pesco Sannita ed a quelli di Benevento, in tutta la zona sono stati effettuati numerosi posti di blocco alla ricerca dei malfattori che tuttavia non hanno dato esito.
Sono in corso le indagini.

Print This Post Print This Post

Tags: ,

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio