domenica 21 luglio 2019 Montesarchio: arrestato un ladro di auto dopo un breve inseguimento | infosannionews.it domenica 21 luglio 2019
In evidenza
Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

Il Sindaco di Pietrelcina formula il proprio augurio al neo Rettore Canfora

La dichiarazione del sindaco Domenico Masone. “L’elezione del nuovo rettore dell’università ...

Ruggiero : “Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…”

Ruggiero : Il Comitato dei Sindaci, piuttosto quello dei morosi…

Il Comitato di sindaci voluto da Clemente Mastella per lo ...

Benevento. Si sono uniti in matrimonio Thomas Rungi ed Emilia Paga. A loro tanta felicità!

Nella splendida Basilica di San Bartolomeo Apostolo in Benevento si ...

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

Uil, Cgil, Cisl e Confindustria. Documento congiunto sulla predisposizione Accordo Partenariato 2021-2027

La Uil Avellino/Benevento rende noto che, nell’ambito dei tavoli previsti ...

Isidea : “Progetti sotto il Noce”

Isidea : Progetti sotto il Noce

"Ultimamente proliferano in città iniziative sulle streghe, parallele e non ...

Gemellaggio Ozegna (To) con Ginestra degli Schiavoni

Nella Sala Consiliare della Rocca dei Rettori, sede della Provincia ...

Montesarchio: arrestato un ladro di auto dopo un breve inseguimento

17/05/2016
By

Inutile la corsa del malfattore poichè raggiunto e bloccato dai Carabinieri.

carabinieri mac

Nella tarda mattinata, i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio, nel corso del servizio di controllo del territorio, sono stati allertati dalla Centrale Operativa perchè era stata ritrovata una Lancia Musa di colore grigio scuro, rubata, in Benevento località Pontecorvo, poco prima.

Il veicolo, intercettato dagli operanti lungo la Strada Statale Appia, è stato prontamente inseguito per le vie del  centro e, poco dopo, obbligato ad interrompere la propria corsa ai margini della carreggiata di via Napoli ove il conducente, nel tentativo di sottrarsi al controllo, si dava alla fuga, a piedi, nelle campagne circostanti, tuttavia invano.
Immediatamente bloccato, il malfattore, identificato quale Tufano Antonio, 39enne napoletano, nullafacente, pregiudicato, già sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata, è stato  condotto in caserma e dichiarato in arresto (perquisizioni personale e veicolare negative).
L’auto rubata è stata restituita all’avente diritto.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Benevento, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria a cui dovrà rispondere dei reati di furto, resistenza a Pubblico Ufficiale e violazione degli obblighi connessi alla libertà vigilata.

Print This Post Print This Post

Tags: ,

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio