martedì 13 Aprile 2021 Guzzi e l’Insurezione dell’umanità nascente.Al Liceo Classico “P.Giannone” di Benevento il 6 maggio | infosannionews.it martedì 13 Aprile 2021
Smooth Slider
Pepe : “A Benevento una mera e fredda gestione del potere”

Pepe : A Benevento una mera e fredda gestione del potere

"L’ANAC ha annullato la nomina del Direttore Generale della Provincia ...

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

“A seguito delle preoccupazioni manifestate dalle organizzazioni sindacali del TPL, ...

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

"Nuovo parcheggio di 13.000 metri quadrati per ampliamento del Centro ...

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Proseguono le consultazioni del Presidente della Provincia di Benevento Antonio ...

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

“Ho presentato in Senato una interrogazione al Ministro dell’Economia, Daniele ...

Caritas.Riorganizzazione dell’Emporio Solidale

Diocesi di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata de’ Goti ...

Guzzi e l’Insurezione dell’umanità nascente.Al Liceo Classico “P.Giannone” di Benevento il 6 maggio

04/05/2016
By

L’intervento del pensatore e poeta Marco Guzzi, oggetto di studio per altro da parte di un gruppo degli studenti delle ultime classi partecipanti al progetto, darà conto di una lettura innovativa della poesia del Novecento.

guzzi

Venerdì 6 maggio, alle ore 17,30, presso l’Aula Palatucci del Liceo Classico “Pietro Giannone” di Benevento, MARCO GUZZI terrà una prolusione dal titolo “L’Insurrezione dell’umanità nascente”, all’interno del progetto dedicato alla letteratura italiana del Novecento realizzato dalla “Rete Nova”, costituita da Giannone stesso, dall’Istituto “E. Fermi” (Montesarchio), dall’Istituto Medi-Livatino (San Marco De’ Cavoti), dall’Istituto Medi-Livatino (San Bartolomeo in Galdo), dal Liceo Scientifico “G. Rummo”, dall’Istituto Superiore “Galilei-Vetrone”.
Il progetto è servito a studiare la letteratura italiana del Novecento in una prospettiva inusuale. L’intervento del pensatore e poeta Marco Guzzi, oggetto di studio per altro da parte di un gruppo degli studenti delle ultime classi partecipanti al progetto, darà conto di una lettura innovativa della poesia del Novecento.
Marco Guzzi (1955), è sposato e ha tre figli. Nel 1999 ha fondato i gruppi di liberazione interiore Darsi pace. Dal 1985 al 1998 ha condotto alcune delle principali trasmissioni di dialogo con il pubblico di Radio-Rai, quali Dentro la sera, 3131, Sognando il giorno. Tra il 1985 e il 2002 ha diretto i seminari poetici e filosofici del Centro Internazionale Eugenio Montale di Roma. Nel 2005 ha cominciato la sua attività di docente presso il Claretianum, Istituto di teologia della vita consacrata dell’Università Lateranense. Dal 2008 è professore invitato della facoltà di scienze dell’educazione dell’Università Pontificia Salesiana. Nel 2009 Benedetto XVI lo ha nominato mem-bro della Pontificia Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon.
Ha all’attivo numerose pubblicazioni, sia in ambito poetico che teorico.
Questo il sito ufficiale dell’autore:
http://www.marcoguzzi.it
Questa la voce Wikipedia relativa all’autore:
https://it.wikipedia.org/wiki/Marco_Guzzi

Print This Post Print This Post

Tags: