martedì 25 giugno 2019 Domani a Napoli il Tour Campagna Amica.Presente anche una delegazione Coldiretti Benevento | infosannionews.it martedì 25 giugno 2019
In evidenza

Conversazione con Antonio Paolo Guarino Mercoledì 26 giugno presso la Fondazione Gerardino Romano

Mercoledì 26 giugno alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, ...

Alla Rocca dei Rettori di Benevento Assemblea delle Città del Vino

Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria, intervenendo ...

Domenica 30 giugno la cerimonia di apertura del Torneo di Green Volley ad Apollosa

L'US Acli provinciale di Benevento, con il patrocinio del Comune ...

Gesesa – Telese: Interruzione erogazione a causa di un intervento di manutenzione.

Gesesa - Telese: Interruzione erogazione a causa di un intervento di manutenzione.

GESESA comunica che a causa di un intervento di manutenzione ...

Regardi, Sguera e Camilleri : ” I nove Consiglieri ineleggibili presentino immediatamente le loro dimissioni ! “

Regardi, Sguera e Camilleri : I nove Consiglieri ineleggibili presentino immediatamente le loro dimissioni !

"E’ trascorsa una settimana dalla pronuncia della Corte Costituzionale sul ...

Domani a Napoli il Tour Campagna Amica.Presente anche una delegazione Coldiretti Benevento

23/03/2016
By

La filiera corta e la sicurezza alimentare saranno al centro del convegno di domattina a Napoli presso Eccellenze Campane, in occasione del “tour della consapevolezza” a cura della Fondazione Campagna Amica-Coldiretti.

coldiretti benevento

Una delegazione di Coldiretti Benevento sarà presente all’incontro, durante il quale tra le testimonianze di imprese innovative ci sarà anche quella di un’azienda sannita, Masseria Frangiosa, che presenterà il suo progetto per un’etichetta trasparente.

“Il sistema Campagna Amica – spiega Biagio Quarantiello, presidente Agrimercato del Sannio – sta vivendo nella nostra provincia una stagione straordinaria. La rete si compone ad oggi di 60 Punti vendita diretta; 4 mercati fissi due a Benevento il giovedì e il venerdì, uno a San Giorgio del Sannio il sabato e uno a Montesarchio la domenica; 17 agriturismi convenzionati; 2 trattorie a marchio “Campagna Amica nel Piatto”; una azienda no food accreditata Olivo Sannita – Le Fate della Terra che si occupa di biocosmesi. Inoltre, Campagna Amica è ormai un valore aggiunto richiesto da chi organizza eventi. Nel 2015 abbiamo partecipato a quattordici eventi promozionali: a Benevento festa di Sant’Antonio in piazza Guerrazzi, fiera San Giuseppe, Sannio Top Wines con il Conservatorio, weekend di Natale con Valisannio; Fiera di Morcone; Sannio Start a Terme di Telese; Festa del Torrone e del Croccantino a San Marco dei Cavoti; Natale al Borgo a Montesarchio; Agricoltura che Nutre a San Giorgio del Sannio; Summer School Cives a Pietrelcina; Benvenuto Autunno e Benevento Porta Rufina con Gal Titerno; Vinalia a Guardia Sanframondi; Festa dell’Addolorata ad Airola; Le Domeniche dell’olio a Cerreto Sannita”.

I mercati di Campagna Amica sono i mercati degli agricoltori in cui i produttori agricoli sono tutti iscritti a Coldiretti e aderiscono a Campagna Amica, e si impegnano per questo a vendere solo i loro prodotti, agricoli, italiani e a chilometro zero.

“Sempre più consumatori – aggiunge Francesco Sossi, direttore di Coldiretti Benevento – scelgono con fiducia i mercati e i punti vendita convenzionati. Sentono il marchio Campagna Amica-Coldiretti come un impegno serio di chi non ha nulla da nascondere. Comprare da chi produce è un atto di fiducia estremo, perché chi vende ci mette la faccia. Ecco perché vogliamo che questa rete cresca sempre di più, favorendo uno scambio costante sul territorio. Solo così si costruisce un’identità in grado di competere anche sui mercati nazionali ed esteri. Il territorio è un valore che accompagna i prodotti, anzi sono i prodotti stessi ad essere simbolo di un territorio. L’educazione ad una sana alimentazione e all’amore per la propria terra deve partire dai più piccoli. Continuiamo ad appellarci ai Comuni affinché inseriscano negli appalti per le mense scolastiche la priorità per i prodotti del territorio. Non è conservazione, ma sguardo al futuro. Dare economia alle nostre aziende agricole significa aiutarle a crescere e di conseguenza difendere l’ambiente, tutelare il paesaggio, stimolare l’occupazione e la vita delle nostre comunità”.

Print This Post Print This Post

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio